Cerca

Fornero

La maestrina ammette l'errore
"Sugli esodati ho sbagliato"

Il ministro del Lavoro: non ho avuto il lusso del tempo

La maestrina ammette l'errore
"Sugli esodati ho sbagliato"

Ieri la riforma del lavoro è passata al Senato, ora tocca alla Camera. Il premier Monti ha ringraziato il ministro del Lavoro Elsa Fornero per "quest'ulteriore riforma dopo quella delle pensioni che è considerata un esempio sul piano internazionale". Ma la stessa Fornero, dalla lacrima facile e dal piglio da maestrina, ha ammesso i suoi errori. Lo ha fatto dai microfoni di Radio 24 dove ha ammesso di aver sbagliato: "E' vero sugli esodati abbamo sbagliato. Tutti sbagliamo. Non ho mai pensato che i professori non sbaglino mai, ma la riforma delle pensioni l'abbiamo fatta in venti giorni perché il Paese era sull'orlo del baratro. Quando abbiamo fatto la riforma delle pensioni, l’abbiamo fatta in 20 giorni perché il Paese era sull’orlo del baratro finanziario. Questo la gente se l’è già dimenticato. Non abbiamo avuto il lusso della riflessione perché i governi precedenti si erano presi il lusso di gradualismi eccessivi". Poi l'assegno: "Adesso è compito del governo cercare modalità eque per gli esodati che verranno dopo i primi 65mila salvati (quelli che possono andare in pensione con le vecchie regole) dal decreto Fornero che perà non ès tato ancora controfirmato da Monti. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • incredula

    09 Giugno 2012 - 00:12

    ma va a fà.....

    Report

    Rispondi

  • controfase

    02 Giugno 2012 - 10:10

    almeno lei li ammette e fa del suo meglio, gli scienziati di prima erano (sono) la supponenza in persona e vediamo come hanno conciato l'Italia. a proposito, oggi mediaset è a 1,2, durante il governo B. era a 6. ora l'imprenditore migliore al mondo degli ultimi 150 anni ha tempo per dedicarsi alle sue imprese, perché non le risolleva? forse comprare azioni e fare pubblicità sulle sue reti era un modo per ingraziarsi il potere?

    Report

    Rispondi

  • dionisio.attanasio

    02 Giugno 2012 - 08:08

    era prevedibil,e che una incompetente sbagliasse, la colpa non è sua è dei partiti, lasciano una incompetente a decisioni molto più grande di lei, è ora che la smettessero di fare esperienze a nostre spese , e vadano via.VIA

    Report

    Rispondi

  • Phidry Hiellie

    01 Giugno 2012 - 21:09

    ....di pudore Voi Italiani per bene, e smettetela di chiamare questi impostori di ministri dello Stato Italiano e salvatori della Patria, sono assolutamente al soldo d' interessi stranieri e lobby speculative. Non sopporto piu sentire a chiamarre questi impostori di servitori della nosta Patria e difensori degli interressi degli Italiani. Fate pure Voi, Italiani per bene, BRUTTA FIGURA a chiamare di ministri questi impostori. I paesi sviluppati democraticamente ci ridono dietro per la nostraa ignoranza democratica. Smettetela!!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog