Cerca

Mamme bizzarre

Fanatica della tintarella, porta la figlia di sei anni al solarium. Arrestata

L'America contro la mamma drogata delle lampade

"E' stata troppo in giardino". Così si difende la donna sotto accusa
Patricia Krentcil in tribunale

La donna insieme al suo legale

Patricia Krentcil, madre 44enne del New Jersey fanatica della tintarella e delle lampade solari, è stata arrestata perché ha portato la figlia di sei anni in un centro per l'abbronzatura. "Sono innocente, mi faccio le lampade da sempre, è il mio modo di rilassarmi, ho un abbonamento da 99 dollari al mese in un solarium che mi permette di fare quante lampade voglio: Ma giuro: non ho mai portato mia figlia". Così si difende la donna che era stata denunciata dal preside della scuola della figlia. "Non sono stata io, è stata troppo in giardino, sotto il sole". Queste sono state le parole che la mamma, in attesa di giudizio, ha utilizzato per difendersi in tribunale. 

New Jersey

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marina58

    08 Giugno 2012 - 19:07

    ma è tanto...BELLA...ESTREMAMENTE ELEGANTE...la pelle chiara...ormai quasi..."rara" perchè...farsi del male e... cosa ancor più grave... far del male...ad una creatura innocente!! tra l'altro...chiedo venia...ma codesta donna è di estrema bruttezza, non solo esteticamente, ma, presumo anche nell'anima!!

    Report

    Rispondi

  • allianz

    08 Giugno 2012 - 19:07

    se vuole,dal momento che paga 99 dollari al mese,puo' portarsi due fette di pane,e farci un sandwich con una delle sue orecchie arrosto...Ma lasci stare la figlia.Per arrostirsi pure lei c'è ancora tempo.

    Report

    Rispondi

  • Robinfood

    08 Giugno 2012 - 17:05

    già è chiaro che è una faccia "tosta"

    Report

    Rispondi

blog