Cerca

La Casta al volante

Via 500 auto blu su 8mila
Caro Monti, puoi fare di più

I dati relativi ai pirmi 5 mesi del 2012

L'indagine è stata condotta da Formez PA, ente che si occupa del censimento delle vetture della Pubblica Amministrazione

Taglio di 1.117 vetture di servizio della Pubblica Amministrazione nei primi cinque mesi del 2012. La riduzione riguarda soprattutto le auto blu, in calo di  513 unità su un totale di 8.770 auto. Sono queste le cifre riportate da Formez Pa, il Centro servizi, assistenza e studi per l'ammordenamento della Pubblica amministrazione, che svolge il censimento delle auto blu e monitora i costi per conto del Ministero. Cifre che, soprattutto per quel che riguarda la sforbiciata relativa alle auto blu, deludono le aspettative e tradiscono le buone intenzioni che aveva annunciato Mario Monti.

Amministrazioni centrali - La diminuzione delle auto di rappresentanza è percentualmente molto più accentuata nelle amministrazioni centrali, dove da gennaio a oggi risulta in calo del 15,9 per cento. Nelle amministrazioni locali invece la riduzione è stata pari a 4 punti percentuali. La riduzione netta è di 1.117 vetture, come saldo tra 836 nuovi contratti, che per il 63% riguardano rinnovi di noleggi e 2.013 cessazioni o dismissioni. Inoltre il parco auto della Pubblica amministrazione è diminuito di ulteriori 500 vetture per cancellazioni da parte delle Amministrazioni di automezzi iscritti per errore, vale a dire ambulanze o auto già dismesse. Secondo i dati di Formez PA, il parco totale è al 31 maggio pari a 62.144, includendo le 124 autovetture in uso agli Organi Costituzionali.  

Le differenze territoriali - Per quanto riguarda le differenze tra Nord e Sud, il Meridione continua a registrare il numero più elevato di vetture della Pubblica Amministrazione con percentuali di auto blu sul totale delle auto pubbliche nella Regione che oscillano dal 28 al 35 in Sicilia, Puglia, Calabria, Campania e Basilicata, a fronte di percentuali nelle regioni del Nord che vanno dal 3,1 dell’Emilia Romagna al 9 della Lombardia.

 

Roma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • geisser

    14 Giugno 2012 - 10:10

    Io intanto per fare un calcolo serio toglierei dal calcolo delle auto blu quelle che blu non sono per niente , autoambulanze , pompieri , auto della polizia , esercito ect. Le auto blu vere sono solo quelle che accompagnano politici locali e nazionali ,e manager di stato in giro . Chiaro che fino ad un certo livello molto top vanno tenute . Pres.del Cons , ministri , top managers , qualche giudici di corte costituzionale e basta. Il resto venga fatto fuori . Gli autisti riciclati. Cisono tante ambulanze da guidare, o mezzi di polizia . Tutta questi onorevoli e non appiedati hanno diritto ad un taxi , contro fattura che dimostri il percorso , o un biglietto per i mezzi pubblici .

    Report

    Rispondi

  • geisser

    14 Giugno 2012 - 10:10

    Io intanto per fare un calcolo serio toglierei dal calcolo delle auto blu quelle che blu non sono per niente , autoambulanze , pompieri , auto della polizia , esercito ect. Le auto blu vere sono solo quelle che accompagnano politici locali e nazionali ,e manager di stato in giro . Chiaro che fino ad un certo livello molto top vanno tenute . Pres.del Cons , ministri , top managers , qualche giudici di corte costituzionale e basta. Il resto venga fatto fuori . Gli autisti riciclati. Cisono tante ambulanze da guidare, o mezzi di polizia . Tutta questi onorevoli e non appiedati hanno diritto ad un taxi , contro fattura che dimostri il percorso , o un biglietto per i mezzi pubblici .

    Report

    Rispondi

  • gian60

    14 Giugno 2012 - 09:09

    Se è vero quanto qui scritto, il sud "brilla" fulgidamente di luce propria. Fatti salvi i meriti di qualcuno o qualcosa, tutto il resto è faraonico spreco: da dighe che non funzionano, all' impiego di personale, alla .... sovrabbondanza di auto blu. E Pantalone, muto e rassegnato, paga, ooooo se ha pagato e paga ......!!!

    Report

    Rispondi

  • Libero Di Rino (LDR)

    13 Giugno 2012 - 23:11

    Si è parlato sempre di ridurre le auto blù e non si è mai fatto nulla.Nelle aziende municipalizzate le auto pubbliche hanno un colore diverso e vengono utilizzate in maggioranza per usi impropri e personali. Intanto il cittadino paga!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog