Cerca

lettere al direttore

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Uccelli di rovo

Scopre la moglie incinta con il prete del paese

Convinto dei tradimenti si presenta in parrocchia armato di telecamera

Perù

Scopre la moglie incinta con il prete del paese
Dopo la triste scoperta l'uomo manda il video alla televisione nazionale e scoppia il caso. Il prete è ancora in servizio.

Certo di essere tradito, un giovane peruviano di San Andrés ha fatto di tutto per accertarsi del'infedeltà della moglie. Armato di videocamera è entrato nelle stanze della sua parrocchia del paese e ha sorpreso in flagrante la moglie, incinta di 4 mesi, a letto con il prete e poi ha ceduto il filmato al network América Tv

La versione dei due amanti - "Riconosco di aver sbagliato, si calmi, sono caduto in una trappola". Così il religioso, un certo José Antonio Boitrón, ha cercato di giustificarsi con il povero uomo tradito che scioccato ha risposto: "Come faccio a calmarmi se ho appena visto mia moglie con un altro e per di più un sacerdote!". Ancora più incredibile la versione della donna, Tedolinda Amaya Altamirano, che non solo ha accusato il prete di averla molestata affermando "Ha abusato di me, mi costringe a soddisfare i suoi desideri da almeno un anno".
Il fatto risale allo scorso settembre ma nonostante tutto il focoso prete non ha mai interrotto la propria attività pastorale e continua a dare la comunione ai fedeli. Lo ha rivelato América Tv. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianniob

    22 June 2012 - 08:08

    Mille volte meglio un prete che soddisfa "normalmente" (con una donna) i suoi impulsi sessuali, piuttosto di un prete culatone e pedofilo. Perchè un prete non può tranquillamente avere una relazione con una donna?

    Rispondi

  • nictriplo

    15 June 2012 - 12:12

    è caduto nella trappola del maligno. Adesso molti suoi colleghi italiani, paraculi per eccellenza, dovranno fornirsi di camera-detector prima di fornicare in ''santissima pace''

    Rispondi

  • mammagigi1

    14 June 2012 - 22:10

    c'è bisogno di parlare del perù? già una volta qualcuno era additato come figliio del prete qui in italia e, se si distingueva in modo particolare, si diceva che era figlio del vescovo. poi basterebbe ascoltare qualche pruriginosa domanda in confessionale per capire la natura del confessore. però, ci sono preti rispettabili e devoti, non voglio fare di un'erba un fascio.

    Rispondi

  • doveteandarvene

    14 June 2012 - 21:09

    Pensaci tu, xke qui non si capisce piu' niente..Aveva ragione mia nonna che diceva prima o poi avremo tanta di quella rabbia ( sessuale ) ovviamente che ci tromberemo gli alberi......

    Rispondi

Mostra altri commenti