Cerca

Formosa e pericolosa

Arcuri e la statua a Porto Cesareo: sei indagati, c'è il sindaco

La bella Manuela crea problemi all'amministrazione locale: violazione alle norme paesaggistiche

Dal 2003 più polemiche che applausi. Le signore pugliesi: "Che c'entra con noi la Arcuri? E' di Latina..."
Arcuri e la statua a Porto Cesareo: sei indagati, c'è il sindaco

 

Giallo sempre più fitto intorno alla statua di Manuela Arcuri a Porto Cesareo: ora spuntano sei indagati, come riferisce il Nuovo Quotidiano di Puglia. E tra i sei indagati ci sarebbe anche il sindaco di Porto Cesareo, Salvatore Albano, accusato di violazioni alle norme paesaggistiche. In attesa della testimonianza in Procura della stessa bella Arcuri, attesa il prossimo 23 luglio, non resta che ripercorrere la storia di un tributo piuttosto controverso. Eretta nel 2003 per celebrare le bellezze della Puglia (ma la formosa Arcuri è di Latina, e da qui via alle polemiche delle signore locali), era stata rimossa nel 2010 dall'amministrazione di allora e ricollocata lo scorso 8 luglio dal sindaco Albano  in zona demaniale data in concessione dalla Capitaneria di porto.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog