Cerca

Il Duce insegnante

"Intitolare l'ex scuola a Mussolini"
La proposta del consigliere Pdl

Il Duce fu anche maestro: a Gualtieri c'è chi vuole dedicargli l'istituto che oggi è una sala polivalente. Scoppia la polemica

Giovanni Iotti spiega: "La voglio dedicare a Mussolini in quanto maestro, non come capo del partito fascista"
Benito Mussolini

 

Benito Mussolini, prima del Ventennio e della Marcia su Roma, fu anche un maestro. Per la precisione esercitò la professione tra il 1900 e il 1904, quando insegnò nelle scuole elementari di Pieve Saliceto di Gualtieri, piccolo paese in provincia di Reggio Emili, a pochi chilometri da Brescello. Oggi quella scuola è stata ristrutturata dal Comune e viene utilizzata come sala polivalente: ha dei seggi elettorali e la sede dell'Avis. E, sempre oggi, un consigliere comunale del Pdl di Gualtieri, Giovanni Iotti, che è anche un consigliere dell'Unione Comuni della Bassa, ha annunciato le sue intenzioni: al prossimo consiglio comunale presenterà un ordine del giorno e chiederà che l'edificio venga intitolato proprio a lui, al Duce, a Benito Mussolini. Ma in veste di maestro. "Non intendo esaltare la figura del Mussolini capo del partito fascista", ha spiegato Iotti. "Intendo invece - ha proseguito - far ricordare la figura di Mussolini insegnante nelle scuole elementari di questa nostra frazione. I vecchi del paese, figli e nipoti di coloro che furono suoi alunni, ne hanno sentito parlare come di un maestro severo, ma bravo e preparato. Inoltre, lui stesso venne a Pieve Saliceto negli anni Trenta, quando seppe dell'inaugurazione della nuova scuola elementare". Scontata la levata di scudi e la polemica. Il primo a opporsi alla proposta è stato il vicesindaco, Francesco Villani: "Non sono d'accordo, quando Mussolini venne a visistare la scuola durante il Ventennio era già un dittatore", ha tagliato corto.

 

Gualtieri, Brescello, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • attualità

    01 Aprile 2014 - 07:07

    Benito Mussolini: La spina nel fianco dei comunisti per l'eternita' !!!!!

    Report

    Rispondi

  • 654321

    19 Luglio 2012 - 11:11

    ...a Grosseto esiste una via che si chiama Unione Sovietica e c'e' anche la coop!! Il DONT grande democratico di sta minchia sara' contento, speriamo che la sua stirpe possa essere diversa da lui, altro che il nostro voto vale meno!! Comunque facci caso, e' pieno di sovietici, che parlano solo del fascio!! Pezzi di merda,al muro andrebbero messi!!

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    19 Luglio 2012 - 11:11

    Touchè! Non mi ero sbagliato. Comunista borioso e sbruffone.

    Report

    Rispondi

  • dontfeedtheboss

    18 Luglio 2012 - 12:12

    Di potermi trascinare in una "rissa da bar", con i tuoi insulti insensati e prevedibili? Lascia stare. Quanto alla democrazia hai ragione: non ci credo + almeno nei termini in cui è proposta oggi. Trovo oltremodo offensivo che il voto di gente come te valga quanto il mio.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog