Cerca

Botta e risposta

La Russa: "Povero Bocchino, costretto
da Fini a cantare bandiera rossa"

Il vicepresidente di Fli: "Ve lo immaginate Ignazio a cantare 'meno male che Silvio c'è?". Subito affondato dalla replica tagliente

Lo scontro tra due ex di Alleanza Nazionale. Secondo Bocchino tra lui e La Russa c'è ancora "amicizia". Non sembrerebbe...
Italo Bocchino e Gianfranco Fini

Scontro tra ex An nei giorni in cui si vocifera della rinascita di Alleanza Nazionale. Il Pdl è in subbuglio per l'idea di tornare a Forza Italia e c'è chi minaccia un ritorno al parito erede del Msi. La tensione cresce ed esplode sull'asse che unisce Futuro e Libertà e i colonnelli del Pdl. A lanciare la prima bomba è Italo Bocchino: "I miei ex colleghi erano convinti di portare a casa il bottino, cioè la parte che spettava a Fini nel Pdl. E invece dovranno cantare per metà 'meno male che Silvio c'e” e per l’altra metà l’inno di Forza Italia. Ma ve lo immaginate La Russa a cantare l’inno di Forza Italia? Alla fine sarà costretto a farlo, del resto è un nazionalista...", ha commentato tagliente il vicepresidente di Fli ai microfoni de La Zanzara di Radio 24. E ancora: "An non si può più rifare, e comunque io non mi ci vedo con Gasparri e La Russa. Sono amici, ma la vita cambia, è come quando salta un matrimonio. Può capitare, è come quando salta un matrimonio. Molto difficilmente si torna indietro". Insomma, secondo Bocchino c'è ancora un rapporto di amicizia tra lui, Maurizio Gasparri e Ignazio La Russa. Peccato che il vulcanico ex ministro della Difesa sembra avere idee differenti. Lacerante e sarcastica la risposta di La Russa, intervistato dal Tg3: "Non rispondo alle sciocchezze di Italo che è già costretto a cantare 'Bandiera rossa' insieme a Gianfranco Fini".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • villiam

    18 Luglio 2012 - 11:11

    è un problema piccolo abbiamo nomi molto più noti che lo hanno già fatto ,scalfari è un esempio!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • lucaschiavoni

    18 Luglio 2012 - 10:10

    LaRussa è molto probabile che canterà il nuovo inno. Che bocchino o fini cantino bandiera rossa la vedo problematica, non ci si vuole alleare neanche il PD con i comunisti, ormai fanno di tutto per sembrare la dc e prenderne i voti...

    Report

    Rispondi

  • busdel

    18 Luglio 2012 - 09:09

    mi sembra che al momento attuale non possano fare altro saluti franco

    Report

    Rispondi

  • perfido

    17 Luglio 2012 - 20:08

    La Russa potrà cantarlo fin quando "Silvio c'é". Bocchino, invece, bandiera rossa dovrà cantarla per "l'eternità". Come al solito, voi di Fli, quando cercate di farvi il segno della croce, vi ficcate sempre il dito nell'occhio. E 'meno male che Silvio c'è. Saluti.

    Report

    Rispondi

blog