Cerca

Orgoglio tradito

Aborro gli sprechi per Statuto
e da siciliano dico: tagliamo l’isola

Il commento: "Orgoglio tradito, questi sprechi mi fanno vergognare"

Giampiero Mughini

 

Da cittadino italiano nato in Sicilia da madre siciliana, leggo che l’Azienda Sicilia è sull’orlo del fallimento. Che il rosso degli stipendi e delle prebende pagate dall’Assemblea Regionale - un’Assemblea i cui vitalizi annui costano tre volte quelli della Lombardia - è tale che da un momento all’altro non ci saranno i soldi con cui pagarli alla fine del mese. Ogni segmento della vita economica di quella terra a Statuto Speciale - uno Statuto generosamente concesso dall’Italia nata nel secondo dopoguerra e purché la Sicilia non si dichiarasse autonoma e se ne stesse per i fatti suoi - è all’impazzimento", commenta Giampiero Mughini, un siciliano doc, su Libero in edicola oggi. La sostanza? Da cittadino nato in Sicilia da madre siciliana, c'è da inorridire per i dati economici dell'isola e per il rischio di fallimento. La situazione è insopportabile e vergognosa. Quindi la proposta: che i siciliani facciano nazione a sé così che possano gestirsi a loro spese l'orgoglio di cui vantano.  

Leggi il commento di Giampiero Mughini su Libero in edicola oggi, mercoledì 18 luglio

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ludvig53

    01 Agosto 2012 - 10:10

    per una volta sono d'accordo con mughini.....e anche con franco3..lasciamoli andare per conto loro,a patto che si tengano i 30.000 forestali e dipendenti comunali

    Report

    Rispondi

  • ludvig53

    01 Agosto 2012 - 10:10

    per una volta sono d'accordo con mughini.....e anche con franco3..lasciamoli andare per conto loro,a patto che si tengano i 30.000 forestali e dipendenti comunali

    Report

    Rispondi

  • Franco3

    31 Luglio 2012 - 23:11

    Noi siciliani ci vergognamo di te. La Sicilia vuole l'indipendenza. Il suo Presidente, Lombardo, che attaccate ogni giorno, vi ha sfidato. Se siamo brutti, sporchi e cattivi perché non ci lasciate andare? Guardatevi allo specchio e rispondete. Vi piace avere la colonia? scordatevelo. Dovrete fare a meno di noi. Sappiamo il fatto nostro. Questa storia che siamo mantenuti è una bufala pazzesca. Qua l'unica fallita è l'Italia. Lasciateci andare e tenetevi pure Mughini.

    Report

    Rispondi

  • annunziata

    22 Luglio 2012 - 15:03

    E' una soluzione di sapore leghista peccato che un sano federalismo se lo possano permettere territori da almeno 20 milioni di persone con forte senso comunitario ma sempre in chiave europea. Il povero Bossi ci ha provato.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog