Cerca

Diavolo per capello

Galliani nervoso litiga coi giornalisti: "Domanda sbagliata, ciao"

L'ad del Milan non gradisce gli interrogativi di un cronista sul mercato rossonero: "Tifosi tristi per Ibra e Thiago? Ma cosa c'entra?". Poi fugge in ascensore

Adriano Galliani

Avrà pure sessanta milioni di euro da investire sul mercato, ma per ora Adriano Galliani si trova in tasca soltanto una buona dose di nervosismo. Arrivato nella sede della Lega, mercoledì l'amministratore delegato ha affrontato i giornalisti e la prima domanda è stata scontata: "Cosa si sente di dire ai tifosi che sono preoccupati per le partenze di Thiago Silva e Ibrahimovic?". Galliani non ci sta e sbotta: "Cosa c'entra? Va beh, ragazzi, niente...". E fugge tra le telecamere per poi aggiungere al giornalista: "Lei ha sbagliato la prima domanda...". La fuga si conclude in ascensore, a porte chiuse.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog