Cerca

Tonino da guerra

Il vaffa di Di Pietro al Pd: "Vi molliamo, ipocriti

L'ex alleato contro Bersani: "Predica bene ma razzola male. Addio"

Il vaffa di Di Pietro al Pd: "Vi molliamo, ipocriti
"Pd ipocrita. Predicano bene e razzolano male. Come il presidente della Repubblica e la ragion di Stato". Antonio Di Pietro non è certo uno che le manda a dire e oggi su Il Fatto quotidiano, è perentorio: "Siamo noi dell'Idv che li molliamo. Ce ne andiamo".  Del resto i rapporti fra i due partiti, tesi da tempo, si sono del tutto rovinati dopo la questione Quirinale-Procura di Palermo. Secondo Di Pietro Napolitano "ha tradito la Costituzione" ma questa considerazione per Pier Luigi Bersani "è indecente". 

La rottura col Pd - Oramai Pd e Idv si possono definire ex alleati. "Che siamo fuori", afferma Di Pietro, "ce lo dicono tutti i giorni in Parlamento. E ce lo dicono privatamente". Qualche nome? "Enrico Letta, Anna Finocchiaro. E poi Franceschini, Fioroni, e le seconde linee". Poi c'è Bersani. "Lui sa che Casini alla fine tradirà. Sa che si vince solo con una coalizione di centrosinistra ma devono capire che noi non siamo degli Yesman del Pd. Ipocriti". 
Il tradimento - Il Pd secondo Di Pietro "sulle politiche del lavoro, sulla spending review, sulla giustizia sociale su tutto ciò che fa il governo Monti" è sempre "contrario". Poi però "in Parlamento vota tutto. E noi con un partito che gioca al ribasso in maniera truffaldina non vogliamo avere nulla a che fare". Inoltre, sospetta l'ex pm, "faranno di tutto per escogitare un sistema che faccia fuori Idv e Movimento 5 stelle ma tutte le volte che si studiano uno sbarramento si accorgono che siamo sempre una spanna sopra le forze intermedie con cui vorrebbero sostituirci. Non sanno come liberarsi di noi".   

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roberto19

    roberto19

    22 Luglio 2012 - 11:11

    Non vi preoccupate..... rifaranno pace solo per confermare il significato della parola "ipocrita"

    Report

    Rispondi

  • kartuno

    22 Luglio 2012 - 07:07

    Caro (si fa per dire!) Di Pietro, puoi dirmi dove sono finiti i soldi che spettavano alle sezioni della Sicilia? Te li sei "asciugati" o li hai investiti in immobili intestati ai tuoi familiari?

    Report

    Rispondi

  • kartuno

    22 Luglio 2012 - 06:06

    Scommetto 1.000 euro che alla fine si rimangia tutto. Da solo non sa dove andare. Voto = 4 (per ipocrisia e falsità)

    Report

    Rispondi

  • decibel

    21 Luglio 2012 - 18:06

    Caro Antonio Di Pietro, in passato ti ho molto criticato, specialmente perchè avevi un lavoro da magistrato e secondo me potevi continuare a farlo invece sei sceso in politica, qui mi piacerebbe sapere il tuo patrimonio prima e quello di adesso cioè dopo la tua scesa in politica, insomma lo hai fatto per il paese o per il portafogli? Vabbè, comunque questa opposizione contro il tecnico Monti e tutte le sue nefandezze ti rende onore, sempre presente dalla parte dei bisognosi, i politici di oggi sembrano peggio di quelli di tangentopoli, ti chiedo una cosa se dovessi andare al potere, ricordati di riformare le banche di porre limiti e vincoli per non permettere di strozzare le persone con tassi e rivalutazioni che sono stati considerati fuori legge, poi taglia e taglia no come Monti che taglia per modo di dire, butta un po' di fumo in faccia agli italiani, qui c'è da riformare tutto, nulla è buono nulla si salva.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog