Cerca

Palermo

Trattativa Stato-mafia, chiesto il rinvio a giudizio per Dell'Utri e Mancino

E in Procura arriva anche Marina Berlusconi

I pm vogliono mandare a processo anche Mannino per attentato a un corpo politico. L'ex ministro è invece accusato di falsa testimonia 
Trattativa Stato-mafia, chiesto il rinvio a giudizio per Dell'Utri e Mancino

Chiesto il rinvio a giudizio dal pool coordinato dal procuratore aggiunto Antonio Ingroia per i dodici imputati dell’inchiesta sulla trattativa Stato-mafia, tra cui Marcello Dell’Utri.  Come riporta il sito di Repubblica nella lista figurano Totò Riina e Bernardo Provenzano, gli ex ufficiali del Ros Mario Mori e Antonio Subranni, e l’ex ministro dell’Interno Nicola Mancino. La Procura di Palermo chiede un processo anche per i senatori Marcello Dell'Utri e Calogero Mannino. Tutti, tranne Mancino, sono accusati di attentato a un corpo politico. Mancino risponde invece di falsa testimonianza.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ciannosecco

    25 Luglio 2012 - 18:06

    Io che sono un'esperto ti posso tranquillamente dire che tu di Procure non capisci una sega.Piuttosto che sparare cazzate,resta in silenzio e ascolta chi ne sa più di te.

    Report

    Rispondi

  • guidoboc

    25 Luglio 2012 - 18:06

    Guardi queste storielle da bar dello sport le racconti a un'altro, so tutto, non ho bisogno alla mia eta' di lezioni private , la mia impressione e'che lei come tanti sinistri racconti la solita solfa da 20 anni.P.S. Gli aennini sono stati comprati a scatola chiusa, senza controllare la qualita' della merce, fatta anche d'infami e traditori.

    Report

    Rispondi

  • Era

    25 Luglio 2012 - 16:04

    Appunto...parla dei fatti storini e non di procuratori politicizzati o di altre storielle. Sai chi era Mangano, sai chi ha preso il posto della DC, sai qualcosa o trovi interessante dire il nulla? Credi che sono di sinistra..chi ti dice che non sono di destra...? Non berlusconiano...quello no...Berlusconi non è di destra...lui ha solo scelto dove posizionarsi dopo il '90. Appunto dopo la trattativa di Dell'Utri con la Mafia. Ha coperto un vuoto lasciato dalla politica. Mi discpiace solo che per troppi anni la destra sia caduta in questa trappola e che i politici ex-AN si siano fatti comprare.

    Report

    Rispondi

  • guidoboc

    25 Luglio 2012 - 14:02

    Fino a prova contraria non siamo tutti col cervello all'ammasso, vorrei sperare pensante, non mi soffermo su cosa dice e fa un procuratore aggiunto che fa politicaaa. Appunto ,la verita' e' sotto gli occhi di tutti solo voi di sinistra avete delle belle fette di prosciutto sugli occhi, di chiacchiere a vanvera ne fate tante, avete dei paraocchi enormi, i fatti sono talmente evidenti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog