Cerca

Azzurri in movimento

Pdl spaccato sul voto anticipato
Il Cav frena: "Monti fino al 2013"

Silvio Berlusconi

 

"«Attraversiamo una crisi economica epocale che investe tutti. Anche la Germania. E solo ora la signora Merkel sembra rendersene conto». Non è il solito Cavaliere da “apericena” quello che parla alla direzione nazionale dei Cristiano popolari di Mario Baccini. È giovedì sera, hotel Columbus, a due passi dalla Città del Vaticano. Non il consueto repertorio di simpatia, ottimismo e barzellette, ma toni gravi sull’attuale situazione in cui versa il Paese. «Per cui questo è il momento della responsabilità, dobbiamo sostenere lealmente il governo del professor Monti e accompagnarlo fino alla fine della legislatura»": questo il racconto di Salvatore Dama su Libero in edicola oggi sulle parole di Silvio Berlusconi. Il punto è che il Pdl è diviso: diversi azzurri vorrebbero il voto anticipato e la fine del governo Monti. Ma a frenare, questa volta, è il Cavaliere, che non vuole offrire il fianco alla speculazione: "Monti fino al 2013", taglia corto l'ex premier. Berlusconi, infine, si sbottona sul nuovo nome per il partito: potrebbe essere "Grande Italia".

Leggi l'approfondimento su Libero in edicola oggi, sabato 28 luglio 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cippirimerlo

    28 Luglio 2012 - 20:08

    Ma come "attraversiamo una crisi economica epocale"? Ma cavaliere, ma l'Italia non è quel paese in cui non vi è ombra di crisi visto che i ristoranti sono pieni? Insomma, si decida!

    Report

    Rispondi

  • blu521

    28 Luglio 2012 - 09:09

    Per oggi va bene il belusmonti, quello che mette all'angolo la "sinistra". Domani è un altro giorno, ma per oggi questo dicono gli astri. Quando si dice fermezza!

    Report

    Rispondi

blog