Cerca

Web hot

Siti porno? Accessi record solo d'inverno

Secondo una ricerca americana gli accessi ai siti vietati ai minori diminuiscono con l'arrivo dell'estate

Secondo gli studiosi, in certe stagioni l'essere umano sente un maggiore bisogno di riprodursi e questo accende in lui maggiore desiderio
Siti porno? Accessi record solo d'inverno

I siti porno sono più visitati in inverno piuttosto che in estate. Lo rivela una ricerca condotta da alcuni studiosi americani e riportata dal Daily Mail. I ricercatori della Villanova University in Pennsylvania hanno studiato il fenomeno analizzando l'andamento di Google e in modo particolare le parole chiave di ricerca inserite. In inverno e nei primi mesi estivi, aumenta il numero delle parole chiave indirizzate alla ricerca di siti pornografici. Non è ancora chiaro il motivo per cui l'incremento di tali ricerche coincida con questi periodi dell'anno; c'è chi ipotizza in una maggiore spensieratezza nel periodo estivo. Ma secondo gli studiosi, in certe stagioni l'essere umano sente un maggiore bisogno di riprodursi e questo accende in lui maggiore desiderio.

Pennsylania

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

blog