Cerca

Il nome forte

Il popolo azzurro vuole il Cav:
"Lui il nostro candidato premier"

Tra gli elettori del Pdl l'aria è cambiata: a febbraio il 70% voleva un altro nome, oggi il 51% di loro chiede che sia Berlusconi a correre per Palazzo Chigi
Silvio Berlusconi

 

"Quando Berlusconi nello scorso febbraio annunciò che non si sarebbe ricandidato a premier, lo fece, molto probabilmente, anche dopo la lettura dei dati di sondaggi appositamente commissionati. Posso dirlo con una certa sicurezza perché anche io in quel momento avevo realizzato un sondaggio simile, su cui volevo scrivere, che mi “bruciai” proprio grazie a quella dichiarazione pubblica. I dati parlavano chiaro: solo il 30% degli elettori del Pdl avrebbero gradito la ricandidatura; sebbene i due terzi riconoscevano ancora nella figura del Cav il ruolo di leader del partito, nonostante le, in quel momento recenti, dimissioni da capo del governo", spiega Arnaldo Ferrai Nasi su Libero in edicola. Ma oggi l'aria che tira tra gli elettori del Pdl è cambiata, ed è cambiata tanto. Se a febbraio il 70% dei sostenitori preferiva un altro candidato, ora il 51% degli "azzurri" chiede che sia proprio il Cavaliere a correre per Palazzo Chigi.

Leggi l'approfondimento su Libero in edicola oggi, giovedì 2 agosto

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ciannosecco

    02 Agosto 2012 - 16:04

    Non ti devi far venire nessun dubbio,se siamo patetici o no,che ti frega?Continua piuttosto a fare quello che sai fare bene,una bella fellatio come solo tu e quel frocio di delaluca sapete fare.

    Report

    Rispondi

  • sommesso49

    02 Agosto 2012 - 15:03

    Probabilmente chi fa codesti sondaggi sa bene che l'On. Berlusconi non si candiderà alla carica di Premier (perchè perdente), così come sa bene che i sondaggi sono fasulli. E, allora, lasciamo al Cavaliere Berlusconi l'onore delle armi supponendo che il golpe messo in atto dal Presidente Napolitano (cambio sul posto del governo) sia stato fatto a sua insaputa. Si sbandieri questa circostanza e si lasci riposare in pace Berlusconi che ha fregato tanti italiani, me compreso. L'orologio della Storia si è fermato per l'On. Berlusconi e nessun orologiaio al mondo potrà riavviarlo! Non certamente per colpe nostre. Voglio palesare che quando tornavo a casa, piangente, con le ginocchia sbucciate per avere giocato a calcio in mezzo alla strada piena di pietre mia madre soleva dire: chi è causa del suo male rimproveri se stesso. Intelligenti pauca.

    Report

    Rispondi

  • UNGHIANERA

    02 Agosto 2012 - 14:02

    Ammettilo,quando hai saputo che Silvio(forse)si ricandida ti è venuto duro! E il povero cazzone che ti fa da compagna ha dovuto impecorinarsi e lasciarti sfogare...o sei tu che fa la donna trai due?

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    02 Agosto 2012 - 14:02

    Dai sebino6,dicci,sei ancora un poliziotto?Se non lo sei,perchè hai fatto il pagliaccio?Lo sai che quelli come te,li becchiamo al primo colpo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog