Cerca

Il caso/ il video

L'afroamericana Gabby Douglas vince l'oro e la tv manda in onda una scimmia

Dopo la vittoria dell'atleta, la Nbs ha "celebrato" l'evento con uno spot definito razzista

La Douglas è la prima atleta afroamericana ad aver vinto una medaglia d’oro nella ginnastica artistica 
L'afroamericana Gabby Douglas vince l'oro e la tv manda in onda una scimmia

Negli Stati Uniti scoppia il caso. Gabby Douglas è la prima atleta afroamericana ad aver vinto una medaglia d’oro nella ginnastica artistica tanto che il conduttore della Nbs Bob Costas ha definito questa incredibilie vittoria come un evento storico. Purtroppo, finito il rito della celebrazione è partita la tanto contestata pubblicità  - qui lo spot - che ritraeva una scimmietta sorridente vincitrice nella competizione degli anelli. Questione di minuti e l'emittente è stata inondata di proteste ed è stata accusata di razzismo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iusini

    06 Agosto 2012 - 10:10

    Ho letto un commento.Sicuramente l'intelligenza di distinguere l'ironia dalla denigrazione appartiene a pochi,ma l'ignoranza di preferire,sempre ed ovunque,la denigrazione appartiene a molti

    Report

    Rispondi

  • Il_Presidente

    05 Agosto 2012 - 02:02

    non hanno visto balotelli...

    Report

    Rispondi

  • arellano

    04 Agosto 2012 - 22:10

    Ogni volta che un uomo(di qualsiasi colore)viene paragonato ad un animale,dovrebbero essere gli animali ad offendersi

    Report

    Rispondi

  • frank-rm

    04 Agosto 2012 - 18:06

    Sembrerebbe che NBS e Libero siano gemellate nel raffigurare persone somiglianti ad animali. Neanche Jacovitti aveva osato tanto, di certo appartenente ad altra cultura. Un conto l'ironia, ben altra cosa la denigrazione.

    Report

    Rispondi

blog