Cerca

Calcioscommesse

La Gazzetta anticipa la sentenza dei giudici:
Dieci mesi a Conte, assolti Pepe e Bonucci

Il quotidiano sportivo: la disciplinare ha infatti riscontrato che non ci sono elementi sufficienti sui due calciatori, mentre le dichiarazioni dei "pentiti" che tirano in ballo l'allenatore sarebbero attendibili
La Gazzetta anticipa la sentenza dei giudici: 
Dieci mesi a Conte, assolti Pepe e Bonucci

Dieci mesi di squalifica al tecnico della Juventus Antonio Conte, prosciolti i giocatori bianconeri Bonucci e Pepe. Sono i verdetti di primo grado del processo sul calcioscommesse, secondo quanto anticipato dalla Gazzetta dello Sport. La Disciplinare, si legge sul sito del quotidiano, avrebbe infatti riscontrato che non ci sono elementi sufficienti sulla partita Udinese-Bari, che coinvolgeva Bonucci e Pepe, mentre le dichiarazioni dei "pentiti" Carobbio e Gervasoni, che avevano tirato in ballo Conte quando era allenatore del Siena, sarebbero ritenute attendibili. Domani, gioved'ì 9 agosto,  si avrà la sentenza ufficiale, il 20 agosto si tornerà in aula per gli appelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • melanibo

    10 Agosto 2012 - 15:03

    Io avrei una proposta da fare,ed è la seguente,il prossimo processo sportivo lo farei presso la redazione della Gazzetta dello Sport ci risparmieremmo il disturbo di aspettare che la disciplinare confermi le pene, anzi le pene stesse facciamole decidere direttamente da quei giornalisti che le anticipano con una precisione assoluta.

    Report

    Rispondi

  • scorpione007

    08 Agosto 2012 - 15:03

    Mio caro Conte dei miei stivali, credo che dovrai guardarti le partite nel tuo salotto di casa, e non strapparti i capelli per la rabbia.

    Report

    Rispondi

blog