Cerca

Originale kermesse

Chirurgia estetica in passerella
C'è anche "Miss vagina rifatta"

Parte a Riccione la quarta edizione del concorso dedicato alla chirurgia estetica, con le migliori "signore di plastica" pronte a sfidarsi

Tra le categorie del concorso spiccano Miss Siliconata e Miss Maggiorata Chirurgicamente 
Chirurgia estetica in passerella
C'è anche "Miss vagina rifatta"

Riccione è pronta ad aprire la quarta edizione del concorso Miss Chirurgia Estetica, ideato da Elio Pari per esaltare l'opera dei chirurghi plastici di casa nostra e la bellezza delle loro creature. Durante la manifestazione, che si terrà sul lungomare, al Beach Cafè di viale D'Annunzio, si sfideranno 15 agguerritissime concorrenti, che metteranno in mostra tutto il loro repertorio davanti ad una giuria composta da dieci fra prestigiosi chirurghi, giornalisti e personaggi dello spettacolo. Oltre a quella assoluta di Miss Chirurgia Estetica, le categorie in gara sono: Miss Siliconata, Miss Maggiorata Chirurgicamente, Miss Lifting Generale Viso, Miss Botulino, Miss Blefaroplastica, Miss Otoplastica, Miss Rinoplastica, Miss Plastica Lipofilling, Miss Mastoplastica Additiva, Miss Profiloplastifica, Miss Peeling Chimico e Miss Vaginoplastica. Per partecipare al concorso non esistono alcuni limiti d'età: l'unico requisito è l'aver fatto ricorso ad almeno un intervento di chirurgia estetica. Le concorrenti dovranno mostrare agiuria e pubblico le parti del corpo modificate chirurgicamente e il punteggio sarà assegnato con una votazione da cinque a dieci. Ospiti d'eccezione di quest'anno, i comici Jo Sentieri, di Zelig Off, e Carlo Frisi, del Bagaglino. Nel corso degli anni, la manifestazione è divenatata un vero cult dell'estate, tanto da diventare un film-documentario prodotto da Rai Cinema, Tilde Corsi & Gianni Romoli, intitolato “Come prima + di prima mi amerò”, che verrà presentato prima della sfilata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 654321

    23 Agosto 2012 - 14:02

    ..ecco perche' recuperano la plastica dalla monnezza, ne servira' molta, anche per il pescione, quello del partito degli ermafrociti! Ma forse per lui servira' l'amianto per le melette, sai che pompette gli riserveranno!

    Report

    Rispondi

  • 654321

    23 Agosto 2012 - 14:02

    Invece a me hanno detto che ha fatto testamento. Ha dichiarato che quando morira', vorra' che le sue ceneri sia sparse sul pavimento! COSI' ALMENO QUALCUNO LA SCOPA! Ciao Oscar

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    22 Agosto 2012 - 13:01

    Ha vinto,ma non avrebbe dovuto.La plastica alla sua vagina non è stata fatta,sono in attesa delle imprese che stanno lavorando alla Salerno Reggio Calabria.

    Report

    Rispondi

  • graziella

    22 Agosto 2012 - 12:12

    La fiera di Milano della plastica e della gomma?? Forse mi sbaglio con "Siliconvalley" e derivati......miserie umane!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog