Cerca

La curiosa disavventura

Si addormenta sul volo Lahore-Parigi. Nessuno la vede, torna indietro

Protagonista dell'incredibile episodio è Christine Ahmed, cittadina francese, che ha percorso 12 mila kilometri per nulla

Si addormenta sul volo Lahore-Parigi. Nessuno la vede, torna indietro

Difficile da credere, ma è successo davvero. Christine Ahmed, francese, si è addormentata sull'aereo che da Lahore, in Pakistan, la stava riportando a casa a Parigi, per poi risvegliarsi 18 ore dopo al punto di partenza. Il sonno è stato così profondo che l'aereo ha avuto il tempo di arrivare nella capitale francese (con scalo a Milano), fare una sosta di due ore, imbarcare i passeggeri diretti a Lahore e poi ripartire. Nessuno della PIA, compagnia di volo pakistana, si è mai accorto della bella addormentata, nè il personale di bordo nè gli addetti alla pulizia. Lo stupore è stato tutto della passeggera che, una volta risvegliatasi in Pakistan, si è trovata davanti i doganieri pachistani che si sono rifiutati di riammetterla sul territorio che aveva lasciato il giorno prima. I responsabili della compagnia hanno promesso un’indagine interna per chiarire come sia potuto accadere che neanche una hostess si sia accorta della passeggera rimasta a bordo. La povera Christine è stata poi messa su un volo di un altra compagnia e rispedita a casa, pagando il biglietto di tasca sua.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • FabriD

    27 Agosto 2012 - 00:12

    beh se la compagnia prevede qualcosa tipo le mille miglia Alitalia , secondo mè la passegera ha diritto al triplo dei punti , andata, ritorno, e andata !! E magari un caffè migliore a bordo !!!

    Report

    Rispondi

blog