Cerca

Europa League

Inter girone senza insidie. Udinese, è più dura

Nerazzurri con Rubin, Partizan e Baku. Per l'Udinese c'è Eto'o

Girone di ferro per i friulani. Totthenam, Panathinaikos e Maribor per la Lazio. Napoli con Psv, Dnipr e Aik Stoccolma
Inter girone senza insidie. Udinese, è più dura

 

A Montecarlo si è svolto il sorteggio della fase a gironi dell'edizione 2012-13 dell'Europa League. All'Inter di Andrea Stramaccioni è toccato un girone abbordabile, con Rubin Kazan, Partizan di Belgrado e Baku (squadra dell'Azerbaijan). Molto più insidioso invece il girone dell'Udinese: gli uomini di Francesco Guidolin sono finiti nel gruppo A insieme a Liverpool, Young Boys e l'Anzhi di Eto'o. Meglio è andata invece a Lazio e Napoli: i biancocelesti affronteranno Totthenam, Panathinaikos e Maribor, mentre la squadra di Walter Mazzarri se la vedranno con Psv Eindhoven, Dnipro, e Aik Stoccolma. Ecco il calendario completo dei gironi:

Gruppo A - Liverpool (Ing), Udinese, Young Boys (Svi), Anzhi (Rus)

Gruppo B - Atletico Madrid (Spa), Hapoel Tel Aviv (Isr), Viktoria Plzen (R. Cec), Academica (Por)

Gruppo C - Marsiglia (Fra), Fenerbahce (Tur), Mönchengladbach (Ger), Limassol (Cip)

Gruppo D - Bordeaux (Fra), Brugges (Bel), Newcastle (Ing), Maritimo (Por)

Gruppo E - Stoccarda (Ger), Copenaghen (Dan), Steaua Bucarest (Rom), Molde (Nor)

Gruppo F - PSV Eindhoven (Ola), Napoli, Dnipro (Ucr), Aik Stoccolma (Sve)

Gruppo G - Sporting Lisbona (Por), Basilea (Svi), Genk (Bel), Videoton (Ung)

Gruppo H - Inter, Rubin Kazan (Rus), Partizan Belgrado (Ser), Baku (Aze)

Gruppo I - Lione (Fra), Bilbao (Spa), Sparta Praga (R. Cec), Hapoel Shmona (Isr)

Gruppo J - Tottenham (Ing), Panathinaikos (Gre), Lazio, Maribor (Slo)

Gruppo K - Bayer Leverkusen (Ger), Metalist (Ucr), Rosenborg (Nor), Rapid Vienna (Aut)

Gruppo L - Twente (Ola), Hannover (Ger), Levante (Spa), Helsingborg (Sve)

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog