Cerca

Scatenato

Falcao è una furia, Chelsea annientato

Con una tripletta spettacolare l'attaccante colombiano distrugge la banda di Ambramovich. 4 a 1 finale, Supercoppa all'Atletico Madrid

La squadra di Simeone dilaga, trascinata dalla sua punta. Cahill, gol della bandiera per i Blues
Falcao è una furia, Chelsea annientato

Una gara a senso unico, dall'inizio alla fine. L'Atletico Madrid si aggiudica con merito la Supercoppa Europea dopo aver vinto la scorsa edizine dell'Europa League. Eroe della serata: Radamel Falcao, attaccante colombiano, che solo nel primo tempo realizza una tripletta che spiana la strada ai suoi compagni. La squadra di Simeone gioca in verticale, di prima, con un possesso palla che lascia annichilito il Chelsea. I gol Falcao li realizza al 7', al 19' e al 45'. Gli uomini di Roberto Di Matteo non hanno mai trovato sbocchi, e tutte le sue stelle, da Eden Hazard a Fernando Torres, non l'hanno praticamente mai vista. Nella ripresa, le cose non sono cambiate, anzi l'Atletico ha calato il poker con una rete di Miranda al 16'. Il gol della bandiera per i Blues lo realizza Gary Cahill al 30', a giochi ormai fatti da un pezzo. Alla fine, la festa è tutta spagnola e sul tetto d'Europa c'è solo Falcao con il suo numero 9.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog