Cerca

Paralimpiadi

Camellini meglio della Pellegrini: oro e record nei 100sl

La 20enne non vedente di Formigine conquista una medaglia capolavoro e migliora il suo primato

Camellini meglio della Pellegrini: oro e record nei 100sl

Alle Paralimpiadi di Londra 2012, Cecilia Camellini, 20 anni e non vedente, ha conquistato l'oro nei 100 stile libero migliorando di quasi mezzo secondo il primato del mondo che già le apparteneva (1'07''28 contro il precedente 1'08''56). Arrivata a Londra da favorita, Cecilia ha messo in vasca tutto quello che alle Olimpiadi è mancato a Federica Pellegrini & Co: cattiveria, determinazione e classe. E' il suo primo oro olimpico in carriera: a Pechino 2008 erano arrivati "solo" due argenti nei 50 e nei 100 farfalla.

La gara - La Camellini è stata la più veloce ai blocchi di partenza (0.64 il tempo di reazione), è andata subito in testa e ci è rimasta saldamente fino alla fine. Nella seconda vasca, Ceci, come la chiamano le compagne, è andata contro il galleggiante, ma aveva comunque troppo vantaggio per essere raggiunta dalle avversarie. Una gara capolavoro, a dispetto dell'emozione: "E pensare che prima della finale ero nervosissima, ho rotto due costumi cercando di infilarli", ha confessato Cecilia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • herbavoliox

    02 Settembre 2012 - 09:09

    ... sono le italiane di cui andiamo orgogliosi. La propongo come capo di stato , se da nonvedente vince, chissà cosa farà col mandato presidenziale in cui non occorre fare proprio nulla. Forza sei grande!

    Report

    Rispondi

  • frank-rm

    02 Settembre 2012 - 08:08

    Direi brava e alla faccia di Villaggio con le sue sconsiderazioni. Dovrebbe solo vergognarsi delle sue dichiarazioni volte alla negazione di certa diversità che queste persone non hanno scelto e che per questo non vanno censurate alla vista di una platea. E' finito pure lui

    Report

    Rispondi

blog