Cerca

Come i nonni

Gli italiani di nuovo emigranti:
sempre più in fuga verso la Germania

Secondo i dati dell'agenzia del lavoro tedesca:_ in tre anni la presenza degli italiani è salita del 6,4%

Gli italiani di nuovo emigranti:
sempre più in fuga verso la Germania

Siamo di nuovo emigranti. Sempre più italiani mettono il loro futuro in una valigia e partono verso la Germania. Ma attenzione: quest'esodo non riguarda solo i "cervelli" ma anche quell'esercito di giovani (sono di questi giorni i dati Istat sull'aumento della disoccupazione tra gli under 35) che non sono riusciti a trovare un posto di lavoro. I dati della Bundesagentur für Arbeit, l’agenzia tedesca del lavoro, riportati dal Corriere della Sera dimostrano che dal 2009 al 2011 l’aumento dei lavoratori italiani in Germania, in percentuale, è pari a quello degli lavoratori in arrivo dalla Grecia. Più 6,4% per questi ultimi, più 6,3% per gli italiani. 

Il fenomeno riguarda greci e italiani ma sempre più anche spagnoli e portoghesi."La Bundesagentur für Arbeit segnala 189.299 lavoratori italiani in regola con i contributi in Germania nel 2011 (8000 in più sul 2010) e ben 232.800 a maggio di quest’anno, un’impennata addirittura del 22% forse però dovuta in parte a un effetto ottico delle statistiche: possibile che molti lavorassero già nella Repubblica federale, ma sono stati regolarizzati solo negli ultimi mesi" scrive il Corriere. Nel 2005 i lavoratori italiani in Germania erano "solo" 171mila. La Germania dal suo canto, ha bisogno di manodopera, di operai da formare, di muratori, di elettricisti. E anche gli istituti di lingua si sono adeguati: una volta infatti si insegnavano teologia e filosofia, adesso invece si insegano termini legati al settore della meccanica e dell'auto. A Torino, scrive il Corriere, le iscrizioni al Goethe Institute sono cresciute del 26%. A Napoli e a Barcellona la principale scuola di tedesco per stranieri insegna soprattutto vocabiklli per infermieri o medici. 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Satanasso

    03 Marzo 2014 - 15:03

    Basterebbe mettere una BOMBA a Palazzo Chigi e far saltare in aria le merde che ci sono dentro...

    Report

    Rispondi

  • Il_Presidente

    05 Settembre 2012 - 01:01

    italiani fuggono all'estero per lavoro, soppiantati in casa loro da orde di straccioni africani,rumeni,filippini ed altra feccia del genere. Proprio uno scambio alla pari.

    Report

    Rispondi

  • diegomi

    04 Settembre 2012 - 19:07

    Speriamo che l'accoglienza non sia dettata dal ricordo degli articoli sulla Germania pubblicati da LIBERO.

    Report

    Rispondi

  • gitex

    04 Settembre 2012 - 16:04

    in Germania e, col senno di poi, avessi potuto immaginare che ci saremmo trovati in ques situazione, sarei rimasto là. Non che non ci sian problemi ma tutto, dico TUTTO funziona meglio. Ed anche. politici nn sono cialtroni come i nostri.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog