Cerca

Frainteso

Scrive sms romantici alla fidanzata. Lei non capisce e chiama il 113

Oggetto del malinteso una citazione di Shakespeare: la donna pensava che il fidanzato volesse suicidarsi

Scrive sms romantici alla fidanzata. Lei non capisce e chiama il 113

Un uomo innamorato scrive messaggi d'amore alla propria ragazza. E per fare le cose in grande cita un passo di "Romeo e Giulietta" di William Shakespeare. Frasi che hanno fatto innamorare e commuovere tutti, ma che in questo caso sono state l'oggetto di un fraintendimento clamoroso: la donna, infatti, ha pensato che il suo uomo volesse suicidarsi e ha chiamato immediatamente la polizia.

Lo spavento - Ricevuto l'sms, una 23enne di Milano ha chiamato il 113 dicendo che il suo ragazzo, appena arrivato in stazione Centrale, aveva intenzione di togliersi la vita. Accorsi sul posto, gli agenti hanno intercettato l'uomo, un 38enne di Isernia, che ignaro di tutto camminava tranquillo. Dopo lo smarrimento iniziale, il "suicida" in questione ha fatto leggere il messaggio alla polizia, spiegando che si trattava di un passo di Shakespeare. Una volta chiarita la situazione, l'uomo è corso a casa a rassicurare la sua fidanzata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gitex

    11 Settembre 2012 - 10:10

    perchè c'è un ladro in casa, arrivano dopo un'ora........

    Report

    Rispondi

  • mammagigi1

    04 Settembre 2012 - 21:09

    letteraria, visto che l'ignoranza suul'argomento può generare fraintendimenti pericolosi.

    Report

    Rispondi

blog