Cerca

Terribile avventura

La sua barca affonda: pescatore alla deriva
in una cassa di plastica

E' successo al 19enne Ryan Harris in Alaska, in balia delle onde per 26 ore

Il giovane è stato soccorso dalla guardia costiera: "Per tenermi su il morale, cantavo motivetti sulle renne di Babbo Natale"
La sua barca affonda: pescatore alla deriva
in una cassa di plastica

Ryan Harris, giovane pescatore di 19 anni, ha passato 26 ore alla deriva in mare aperto dentro una cassa di plastica da un metro per uno, dopo che la sua imbarcazione era stata travolta e affondata dalle onde gelide del mare dell'Alaska. ll giovane è stato poi fortunatamente recuperato dalla guardia costiera.

Come nei film - Un'esperienza terribile quella del povero Ryan, che ricorda da vicino quella raccontata in molti film di Hollywood, da "Cast Away" (2000) a "Open water" (2004). Ed è ancora più incredibile il modo in cui Ryan ricorda di essersi tirato su di morale per non perdersi d'animo, facendosi discorsi d'incoraggiamento e cantando un brano sulle renne di Babbo Natale.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog