Cerca

Innocente

Calcioscommesse, Criscito archiviato

Le accuse per la presunta combine del derby Genoa-Samp del 2011 l'avevano escluso dagli Europei

Abete: "Esclusione legata solo a motivi di serenità personale". Sollievo anche per gli altri indagati Palacio, Dainelli e Milanetto
Calcioscommesse, Criscito archiviato

 

Il pm di Genova Biagio Mazzeo ha chiesto l'archiviazione per Domenico Criscito, Rodrigo Palacio, Marco Dainelli e Omar Milanetto indagati per frode sportiva nell'indagine sulla presunta combine del derby Genoa-Sampdoria del 2011. I quattro giocatori erano stati iscritti nel registro della procura lo scorso luglio, per un sospetto incontro in un ristorante di Genova prima del derby contro la Samp dell'anno precedente, poi vinto dai rossoblu 2 a 1.

Con l'amaro in bocca - L'archiviazione delle accuse ha un sapore dolce-amaro per Criscito, dato che le accuse gli valsero l'esclusione dalla Nazionale di Prandelli alla vigilia degli ultimi Europei di calcio in Polonia-Ucraina. Il provvedimento colpì solo Criscito, nonostante tra gli indagati ci fosse anche Leonardo Bonucci, che poi disputò da titolare il torneo. Il presidente della Federcalcio Giancarlo Abete è tornato a parlare di questa esclusione, dicendo che "non era collegata ad una logica di presunzione di colpevolezza del giocatore, ma a una questione di serenità in relazione al momento particolare che stava vivendo il giocatore ed anche tutto il gruppo azzurro, con la perquisizione all'alba a Coverciano che avrebbe creato una dimensione mediatica che avrebbe accompagnato il giocatore e la squadra per tutta la durata dell'Europeo". Secondo l'opinione di Abete questo sarebbe il momento di sorridere per Criscito, che "ha già manifestato la volontà di tornare in Nazionale". 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frabelli

    12 Settembre 2012 - 11:11

    Chissà perché per Prandelli Crìscito era più colpevole di Bonucci. Uno è stato rispedito a casa, l'altro ha partecipato agli europei. Poi, sentire i discorsi dell'altra rimango basito. In Prandelli c'è un politicamente corretto che, gratta gratta è solo la crosta, poi le scelte le fa come pare a lui, ingiustamente

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    12 Settembre 2012 - 11:11

    C'è gente che è stata rovinata dai Magistrati,si sono fatti anche anni di galera e nessuno gli ha mai questo scusa.Tuttosommato a Criscito gli è ancora andata bene.

    Report

    Rispondi

  • alfonsopalma

    11 Settembre 2012 - 19:07

    Sig abete anzichè esprimere concetti senza senso, frasi vuote che hanno solo il fine di far innervosire ulteriormente sportivi, chieda scusa UFFICIALMENTE al SIG CRISCITO lei ed il sig. prandelli. Quello che avete farro a CRISCITO espellendolo dagli europei è stato solo e soltanto UNA VERA SCHIFEZZA.

    Report

    Rispondi

  • dickerson

    11 Settembre 2012 - 17:05

    Perchè il Sig. Ebete (nomen homen) non ci rsparmia le frasi di circostanza che gli si rivoltano sempre contro. Stia zitto che non sentiamo la mancanza delle sue infinite caz..te: ha semplicemente sposato le tesi del suo compare di merenda Palazzi ed ha crocifisso un poveraccio innocente. Se fosse un uomo e non un quaquaraqua chiederebbe scusa a Criscito

    Report

    Rispondi

blog