Cerca

Dramma a Siracusa

Prende il bicarbonato contro la fatica Nuotatrice di 14 anni in coma

La ragazzina aveva preso il bicarbonato per abbassare l'acido lattico

Una ragazzina di 14 anni è in coma nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Umberto I di Siracusa. La minore, che risiede a Roma, ha avuto un malore mentre passeggiava per le vie del centro storico di Ortigia con le compagne di una squadra di nuoto della Capitale, giunta nei giorni scorsi in città per iniziare la preparazione agonistica.

Rimedio pericoloso - Secondo alcune testimonianze delle amiche, la quattordicenne, avrebbe assunto una dose massiccia di bicarbonato per far abbassare la soglia di acido lattico ed assorbire meglio le fatiche degli allenamenti. E’ stata sottoposta ad un intervento chirurgico per un edema cerebrale. Le sue condizioni sono ritenute molto gravi.posta ad un intervento chirurgico per un edema cerebrale. Le sue condizioni sono ritenute molto gravi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog