Cerca

Fini

"Per Berlusconi la mia porta è chiusa". Gianfry, ma chi voi che bussi...

Grottesca affermazione del presidente della Camera, convinto (forse) di essere la vera "novità" della politica italiana

"Per Berlusconi la mia porta è chiusa". Gianfry, ma chi voi che bussi...

Torna a parlare, e quasi nessuno ne sentiva la mancanza (forse soltanto quello zero-virgola che lo voterà alle prossime elezioni). L'oratore è Gianfranco Fini, che in poche battute riesce a condensare una serie di affermazioni grottesche. La prima sulla possibile ricandidatura di Silvio Berlusconi: "Dov'è la novità", ha risposto il presidente della Camera, convinto forse di essere lui ("mostro" della prima Repubblica) la vera "novità". Poi il capolavoro di Gianfy: "Il mio rapporto con Silvio Berlusconi? Quella porta è chiusa". Perché, ci scusi caro Fini, ritiene forse possibile che il Cavaliere venga a bussare alla sua porta?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 589441

    18 Settembre 2012 - 22:10

    Ho notato anche io che da quando si è messo con la Tulliani ... è peggiorato molto...sarà che ragioni con la sua testa ? Ormai come politico è finito... sarebbe opportuno che si tirasse indietro e lasciasse il posto a qualcuno più giovane e veramente motivato...

    Report

    Rispondi

  • flikflak

    18 Settembre 2012 - 16:04

    E per maggiore sicurezza dagli tre passate, e butta via la chiave.Cosi', non vedremo piu'la tua faccia di traditore.Saluti Walter

    Report

    Rispondi

  • flikflak

    18 Settembre 2012 - 15:03

    E per maggiore sicurezza dagli tre passate, e butta via la chiave.Cosi', non vedremo piu'la tua faccia di traditore.Saluti Walter

    Report

    Rispondi

  • delucafranco

    18 Settembre 2012 - 11:11

    non la smette più di dire scemenze, da quando è con la tulliani, non ne imbrocca una. Eh si gianfry la gnocca a lui ha dato alla testa altro che al cav.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog