Cerca

Berlusconi su Annozero

"Spreco di soldi pubblici"

Berlusconi su Annozero
A Silvio Berlusconi non è piaciuta la puntata di Annozero dedicata al rapporto con sua moglie Veronia Lario, giudicandola, in alcune conversazioni telefoniche con parlamentari della maggioranza, non una trasmissione giornalistica ma una puntata a tesi contro di lui. Tanto che, riferisce chi ha potuto ascoltare i suoi commenti, il presidente del Consiglio si è chiesto se questo sia il modo di spendere i soldi pubblici. Il Cavaliere ha seguito in diretta la trasmissione di Michele Santoro dal salotto della sua residenza romana di Palazzo Grazioli con alcuni suoi stretti collaboratori. Ha seguito passo passo l'evolversi della serata facendo critiche a più riprese e sottolineando in successive conversazioni come quello che vedeva fosse lontano da un corretto modo di fare giornalismo. Ma pur essendo pronto ad intervenire personalmente alla trasmissione recandosi negli studi di Annozero, il premier alla fine non ha ritenuto di farlo giudicando che, nonostante la faziosità della puntata, non ci fossero elementi tali che lo inducessero a prendere questa decisione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nicola.guastamacchiatin.it

    11 Maggio 2009 - 08:08

    Quando si voleva lapidare l'adultera e si rivolsero a Gesù per fargli dire qualcosa contro la legge di Mosè,Egli disse solo poche parole:scagli la prima pietra chi non ha peccati. Penso che se qualcuno disposto ad indagare anche sulla vita privata di Santoro e dei suoi scagnozzi in veste da giornalisti d'assalto,sono certo che ne uscirebbero di cotte e di crude. Questa storia di fatti privati,anche se riguardano il Presidente,ha stancato tutti.A me come ad altri,ci piace discutere di politica e dei fatti della politica e se Berlusconi dovesse sbagliare,siatene certi che nessuno gli farebbe uno sconto.Pertanto,cerchiamo di essere un popolo serio ed in grado di enucleare i fatti della vita privata di ognuno,che non tocchi gli interessi della collettività,da quelli politici ed amministrativi che investono gli interessi di tutti. Fraterni saluti

    Report

    Rispondi

  • nellosilvia

    11 Maggio 2009 - 08:08

    Anno zero è convinto di screditare il governo,prima col termovalizzatore di acerra appena inaugurato,poi con la questione della sig. Veronica e poi la prossima puntata chissa cos'altro tireranno fuori i vari Travaglio il vignettista Vauro e il sig. Santoro, sono perfetti per demolire.Peccato che non spostano di una virgola il successo e il trionfo del centro destra che non è solo berlusconi.(ma questo loro non lo vogliono capire.

    Report

    Rispondi

  • sandocan

    09 Maggio 2009 - 23:11

    Devo constatare con grande rammarico, che nella trasmissione Dell'onorevole Santoro di ieri sera,ai disinformatori provetti che io pensavo avessero abbandonato la redazione di Anno Zero,dopo la scandalosa trasmissione sul dopo terremoto,si sono aggiunte due paladine della laicità nelle persone della pasionaria Concita DE Gregorio e della parruccona Emma Bonino, protagoniste,insieme a tutti gli artefici della trasmissione, della più grande caccia alle streghe del secolo contro il presidente del consiglio Berlusconi. Dopo l'anacronistico esempio di feroce inquisizione di Torquemadesca memoria. Causa avaria macchina del tempo ritono nel passato remoto consiglio di custodirli fino a risoluzione del problema tecnico presso un museo antropologico per uno studio approfondito.

    Report

    Rispondi

  • piero1939

    09 Maggio 2009 - 11:11

    silvio non distrarti. e' quello che cercano di fare. vai avanti tieni legati i tuoi della maggioranza. queste trame non e' politica.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog