Cerca

Abruzzo, la promessa del Cav

"Case per 13mila a novembre"

4
Abruzzo, la promessa del Cav
Il presidente del Consiglio fa una solenne promessa ai terremotati d'Abruzzo. "Entro novembre 13mila di voi avranno una casa". E a proposito del dl abruzzo, Berlusconi precisa: " Credo che degli 8,7 miliardi stanziati per l'Abruzzo più di 7 siano da spendere nel campo delle costruzioni e dell'edilizia in generale". "Stiamo anche lavorando affinchè ci possa essere un intervento sul nostro Patto di Stabilità - aggiunge il premier - per quanto riguarda i Comuni, per far destinare i risparmi all'edilizia". Le abitazioni "saranno spostate dalle tende perché non vogliamo le baraccopoli", ha aggiunto il Cavaliere, spiegando che "verranno costruite su 14-20 aree abitative nel verde. Una volta ricostruite le case, i moduli abitativi diventeranno i nuovi campus universitari in modo tale che gli studenti avranno a disposizione non una stanza ma un vero e proprio appartamento".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • piero1939

    18 Maggio 2009 - 08:08

    non avete idea di cosa si possa fare/ senza ostacoli e assurdita' coordinando veramente tutto e far lavorare contemporaneamente piu' di 20000 persone sarebbe un risultato fattibilissimo. si continua a criticare ed a boicottare. il risultato e' poter dire poi al cavaliere " visto non hai mantenuto la parola" continbuiamo va bene cosi'. ci sono anche quelli che per far dispetto alla moglie si castrano.

    Report

    Rispondi

  • silviarosa

    15 Maggio 2009 - 19:07

    restano in camping anche a Natale????

    Report

    Rispondi

  • Indietrotutta

    15 Maggio 2009 - 12:12

    la prima promessa era quella di dare le case a tutti entro settembre è slittata a novembre, facciamo comunque il tifo per Silvio e per le popolazioni terremotate.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media