Cerca

David Mills a Repubblica

I soldi non me li ha dati Silvio

David Mills a Repubblica
  «Faremo appello, è un processo complicato e comunque quei soldi non me li ha dati Berlusconi». David Mills, l'avvocato inglese condannato per corruzione, ribadisce la volontà di ricorrere contro la sentenza e assicura: «Una cosa è certa e ci tengo a dirla subito: non è stato Berlusconi a darmi quei soldi». In un'intervista a Repubblica, il legale dice di stare «bene» e preferisce non commentare troppo il processo: «Preferisco lasciar parlare i miei legali. È un processo complicato, una questione assai complessa». Ma i soldi da chi li ha ricevuti? «Questo - precisa - lo si può capire perfettamente dal processo giudiziario. Per il momento non c'è altro da aggiungere».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gaetanoimme

    26 Maggio 2009 - 17:05

    Ho ripetutamente chiesto - nessuno mi ha risposto-: cosa mai sarebbe successo se fil CSM avesse sostituito la Gandus? Nulla, dico io. Non una vittoria di Berlusconi contro la Magistratura, ma una seria prova di trasparenza della stessa che avrebbe conferito al verdetto una credibilità che non ha e non avrà mai, proprio perchè - oltre a non dimostrare un bel niente - proviene da una persona, la Gandus appunto, che non solo è Presidente della Crte ma anche una militante dell'ultra sinistra. Ripetpo la domanda: perchè laMagistratura ha voluto per forza tenere come Presidente la Gandus? Che puzza che sento ......

    Report

    Rispondi

  • panico

    25 Maggio 2009 - 08:08

    Provo compassione per quelli come te così accecati dall'odio da perdere la bussola. Smettetela di sognare le manette ai posti del Cavaliere, tanto se non c'è lui ci sono altri e voi a schiattare all'opposizione a vita. A proposito oltre ad un doveroso esame neuropsichiatrico vi consiglio un'ecografia addominale visto che sono 15 anni che continuate a rodervi il fegato e temo che le vostre transaminasi siano schizzate a 1000.

    Report

    Rispondi

  • ludwigterzo

    22 Maggio 2009 - 10:10

    7volte7.Ma cosa farfugli,farfugli di una sentenza che sposta la data e non prende in esame la difesa. Ma piantala! La magistratura di Milano è semplicemente vergognosa e pretende di non essere criticata. Non si sono ancora stufati di perseguitare Silvio ed uscire con sentenze sempre al momento giusto? Ormai,dopo 15 anni,gli italiani svegli l'hanno capito e non ci fanno nemmeno più caso,anzi confermano tutte le teorie di Silvio. L'altra settimana salta fuori la Veronica che dichiara che suo marito non sta bene,adesso la sentenza; forza ragazzi, mancano ancora 2 settimane alle elezioni,tirate fuori qualcosa d'altro.

    Report

    Rispondi

  • Shift

    21 Maggio 2009 - 16:04

    Siamo alle solite, ci sono le elezioni ed allora spunta anche il nuovo procedimento contro Berlusconi. Ormai per sapere se ci sono le elezioni mi basta sapere se c'è un nuovo procedimento contro Berlusconi, funziona meglio di un orologio svizzero! Più che il giudizio della magistratura ad interessarmi è sapere solo quando questa maggioranza si deciderà a cambiare tutto il sistema giudiziario attuale. Mi sembra del tutto evidente che non è affidabile, se riescono a fare tutto questo contro un Berlusconi cosa faranno contro un povero cristo?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog