Cerca

Guerra di famiglia

Mara contro Mara: la faida in casa Carfagna

Mara Carfagna e Mara Carfagna

Mara contro Mara. Lo scontro interno a Forza Italia, in casa Carfagna, diventa una questione di famiglia. Accade infatti - come il Fatto Quotidiano - che alla presentazione del simbolo di Forza Campania formato da sette consiglieri "cosentiniani" in rotta con il Governatore Stefano Caldoro, c'era anche Maria Rosaria Carfagna, detta Mara, cugina dell'ex ministro delle Pari opportunità. Maria Rosaria Carfagna spiega la sua scelta ai microfoni del ilfattoquotidiano.it: "Io sono stata nel Pdl e di quel partito non ho condiviso questo tipo di metodo. Che continua anche in Forza Italia”. Quando il giornalista le chiede se ne ha parlato con la cugina, lei risponde: “Non abbiamo parlato ultimamente. Non abbiamo litigato, ma dal punto di vista politico non abbiamo la stessa condivisione di percorso. E poi – aggiunge – non ci sarebbe neppure occasione di parlarne. Lei ormai non vive più a Salerno”.

Il battesimo ufficiale di Forza Campania si è tenuto ieri, 31 marzo all'hotel Romeo di Napoli. Il partito di Berlusconi resta la casa madre dalla quale i sette consiglieri, sottolineano più volte, non si sono separati. La distanza è con i vertici del partito regionale, guidato dal coordinatore regionale Domenico De Siano. Era presente Cosentino, già sottosegretario all’Economia nel Governo Berlusconi, rimasto in platea ad ascoltare gli interventi dei membri del gruppo consiliare che al presidente  della Regione Campania, Stefano Caldoro, chiedono un "coinvolgimento necessario" e un patto di fine legislatura sulle scelte di governo dell’ultimo anno di presidenza. Chissà come reagirà Mara Carfagna....

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iltrota

    01 Aprile 2014 - 18:06

    Che notiziona!!!!

    Report

    Rispondi

  • zuma56

    01 Aprile 2014 - 12:12

    Un percorso diverso ? Niente Bocchino sulla sua strada, a differenza di Mara ?

    Report

    Rispondi

blog