Cerca

La coppia

Mondiali, Balotelli: "Dedico il mio gol a Fanny"

0
Mondiali, Balotelli: "Dedico il mio gol a Fanny"

"Sono felice ed emozionato. E' la mia prima volta in un Mondiale e chiudere il debutto con la vittoria e con un gol mi rende molto, molto felice". Mario Balotelli racconta le sue sensazioni da uomo partita in un match mondiale. La dedica del gol è per Fanny: Alla mia futura moglie, che è qui. Alla mia famiglia e ai miei amici, che mi hanno visto in tivu". L'attaccante azzurro non vuol fare proclami: "Dove può arrivare questa squadra? Non lo so. Giochiamo qui a Manaus, le condizioni sono estreme, fa troppo caldo, si sta male. Non capisco perché hanno impedito il time out. E' difficile reggere. Ora guardo al Costa Rica, andiamo avanti passo dopo passo".




Una impressione su quanto visto sin qui nel Mondiale: "Non esistono squadre scarse, sono tutte forti e organizzate, sarà dura per tutti. Noi abbiamo fatto un passo, solo un paso. Non montiamoci la testa, perché non andremmo da nessuna parte. Tutte le Nazionali sono forti, ma noi siamo l'Italia. Soffriamo, soffriamo sempre. Ma sappiamo giocare bene e vincere". Ma nonostante le parole per la squadra è chiaro ormai che il suo motore è la sua futura moglie Fanny a cui ha chiesto di sposarlo solo qualche giorno fa. Lei ha accettato ed è subito volata in Brasile per tifare per gli azzurri e per SuperMario. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media