Cerca

Allo zoo di Barcellona

Entra nella gabbia dei leoni, per il nazista finisce malissimo

Entra nella gabbia dei leoni,  per il nazista finisce malissimo

È ancora ricoverato in ospedale con gravi ferite l’uomo che ieri si è introdotto nella gabbia dei leoni dello zoo di Barcellona. Attaccato immediatamente dagli animali, l’uomo è stato tratto in salvo attraverso il tunnel di servizio grazie all’intervento dagli inservienti dello zoo e dei pompieri che hanno
fatto uso di idranti per allontanare i leoni. In precedenza alcuni visitatori avevano lanciato pietre per tentare di fermare i felini. Al momento non si conoscono i motivi dell’uomo che era vestito con una tuta mimetica. A quanto riferiscono i media, si tratta di un cittadino spagnolo di 45 anni, arrestato il 23 novembre per aver piazzato due  cartelli con delle svastiche sulla facciata della Pedrera, uno degli edifici realizzati da Gaudì a Barcellona, come protesta contro l’aborto. L’11 settembre era stato identificato dopo aver dato fuoco ad una bandiera catalana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog