Cerca

Il Nord Corea sfida il mondo

Fuori altri due missili

Il Nord Corea sfida il mondo
La Corea del Nord lancia altri due missili. Proprio mentre il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite sta esprimendo la sua "forte condanna" del nuovo test nucleare effettuato ieri. In una riunione convocata d'urgenza dalla Russia e durata poco più di un'ora i Quindici hanno deciso di preparare una risoluzione che comporterà nuove sanzioni per Pyongyang. Al termine della riunione l'ambasciaotore russo Vitaly Ciurkin ha dichiarato che "i membri del Consiglio hanno espresso forte opposizione e condanna del test nucleare effettuato ieri dalla Corea del Nord che costituisce una chiara violazione della risoluzione 1718 del Cosngilio". I Quindici - ha aggiunto il funzionario "hanno deciso di lavorare immediatamente su una risoluzione". E ancora non sapevano dei nuovi test.
Sono soprattutto gli Usa a questo punto a premere per una risoluzione forte. Obama ha definito l'esperimento di Pyongyang una "minaccia per la pace e la sicurezza" e una "sfida alla comunità intenazionale". Obama, ha telefonato ieri sera alla sua controparte sudcoreana, il presidente Lee Myung-bak e al premier giapponese Taro Aso per "coordinare" eventuali reazioni ai test nucleari in NordCorea. Obama ha rassicurato i due leader dell'"impegno inequivocabile" alla difesa della Corea del Sud. Con i due presidenti Obama ha anche convenuto di lavorare in stretto contatto "per sostenere una forte risoluzione del Consiglio di sicurezza dell'Onu con misure concrete per ridurre le attivita' nucleari e missilistiche di Pyongyang".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog