Cerca

Fallimento Pisapia

Milano, città invasa da oltre 5 milioni di topi: troppi lavori incompiuti e la derattizazione non funziona

Milano, città invasa da oltre 5 milioni di topi: troppi lavori incompiuti e la derattizazione non funziona

La Milano di Giuliano Pisapia assediata da milioni di ratti. Piazza Duomo, la stazione di Milano Porta Garibaldi, Lambrate, Piazza Firenze, Corso di Porta Venezia e Piazza Prealpi. Solo per citare alcune delle zone da cui ci sono giunte negli ultimi due giorni le segnalazioni della ricomparsa di consistenti gruppi di topi in cerca di cibo nelle ore notturne. È quanto comunica l’associazione Aidaa che spiega come, con l’arrivo del caldo e dell’estate, le pantegane tornano in superficie negli orari di minor traffico.

Sono milioni - A Milano, aggiunge l’associazione “sono oltre 5 milioni i topi presenti nel sottosuolo, e le politiche delle deratizzazioni non hanno assolutamente ottenuto il risultato di debellarli, anzi hanno spesso portato alla morte di altri animali ed all’avvelenamento di cani che hanno ingurgitato i bocconi avvelenati”. Tra le motivazioni che spingono in superficie i topi e le pantegane milanesi vi sono gli innumerevoli lavori stradali e di scavo lasciati per troppo tempo aperti, lavori che sconvolgono l’habitat del mondo sommerso dove di solito vivono i topi a Milano come in tutte le altre città italiane. Un fallimento su tutta la linea per la gestione Pisapia, che forse non ha tenuto conto di questo problema. Dovrà certo farlo adesso, provando a rimediare all’emergenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rabbianera

    rabbianera

    15 Luglio 2015 - 12:12

    Tra i topi si è sparsa voce che a Milano si mangia e si magia bene........

    Report

    Rispondi

  • Angelalbert

    22 Giugno 2015 - 09:09

    Lasciateli scorrazzare liberamente così assalteranno azzannandoli e avvelenandoli con i loro morsi i clandestini invasori marci che stanno riempiendo, grazie al compagno di merende al concime Pisapìa, la città di Milano. Nessuno deve intervenire per soccorrerli. Scommettiamo che in una settimana i finti profughi si riducono del 50%? (non sarebbe poco).

    Report

    Rispondi

  • esasperata49

    21 Giugno 2015 - 18:06

    con tutti i "pifferai" che ci sono al governo, 1 che oltre a abbia ascendenti anche sui topi non lo si trova???

    Report

    Rispondi

  • bartal

    21 Giugno 2015 - 17:05

    avete provato con i fatti?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog