Cerca

Soldi, gas e potere

La più improbabile delle alleanze: Putin ed Erdogan fanno fuori l'Italia

Vladimir Putin ed Erdogan

Una mossa a sorpresa, inattesa e imprevedibile. Russia e Turchia, i due grandi nemici degli ultimi mesi (dall'abbattimento del jet di Mosca in poi) pronti a una partnership strategica d'importanza cruciale. Si parla di gas e del gasdotto Turkish Stream: ora, Mosca, si è detta disponibile a realizzare il progetto a patto che "i partner turchi ed europei" siano interessati. Ad aprire un nuovo fronte sulla partita dell'approvvigionamento energetico del Vecchio Continente è il ministro dell'Energia russo, Aleksandr Novak, che ha spiegato: "Per noi il progetto chiave è il Nord Stream 2, già in fase di realizzazione". La Russia, insomma, usa bastone e carota: il progetto del Turkish Stream era stato sospeso proprio in seguito all'abbattimento del jet russo da parte degli F16 di Ankara. Ora, però, qualcosa si muove e il progetto potrebbe essere rispolverato. A rimanere con le mani vuote sarebbe l'Italia, chiamata dalla Russia ad avere un ruolo decisivo nella realizzazione di Nord Stream pur di vincere le resistenze dell'Unione europea: se si tornasse all'idea, che fino a poche ore fa pareva impossibile, di costruire un gasdotto grazie alla partnership tra Russia e Turchia, il Belpaese resterebbe ancora una volta tagliato fuori. In soldoni, nessun beneficio energetico né un ruolo più "pesante" a Bruxelles.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Billy Ray

    17 Gennaio 2016 - 11:11

    Come se l'Italia avesse potuto avere un ruolo così unico e non rimpiazzabile nel north stream 2, ma dai. Avevamo solo l'occasione di fare qualcosa di costruttivo e abbiam preferito che lo facessero altri al posto nostro perchè fondamentalmente siamo governati da imbecilli.

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    16 Gennaio 2016 - 22:10

    Azz pure Putin si e accorto che lui e lui e i nostri politici non sono ...............nulla!

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    16 Gennaio 2016 - 06:06

    Ma questo governo di imbecilli leccaculi della culona non hanno ancora capito che alla fin fine tutti si fanno i cazzi loro e non guardano in faccia a nessuno????

    Report

    Rispondi

  • rubberduck

    rubberduck

    16 Gennaio 2016 - 03:03

    Ma quante puttanate pubblicate,non vi sentite sminuiti come giornalisti abbassarvi a questi livelli.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog