Cerca

La Russa promette

altri mille soldati in città

La Russa promette
Militari nelle città per altri sei mesi. Ignazio La Russa, ministro della Difesa, e Roberto Maroni, ministro dell’Interno, hanno deciso: l’impiego delle Forze armate per il controllo del territorio proseguirà. Il contingente aumenterà di mille uomini portando quindi a quattromila il totale dei soldati da schierare lungo la Penisola. «Puntiamo a mantenere fermo il costo di 30 milioni semestrali», ha spiegato La Russa, che ha tracciato un bilancio positivo dell’esperienza: «Gli episodi di criminalità sono scesi del 40%».
La discussione, avviata oggi a Palazzo Chigi, si concluderà nel prossimo Consiglio dei ministri con l’emanazione di un decreto. «La mia proposta è che i mille militari in più vengano usati per le pattuglie serali e a piedi», ha spiegato il ministro della Difesa...

Tommaso Montesano su Libero di venerdì

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luigigiggi1962

    02 Giugno 2009 - 14:02

    Bravo La Russa, sono ben accetti.

    Report

    Rispondi

  • piero1939

    01 Giugno 2009 - 10:10

    ignazio dai dai una smossa al carrozzone clientelare. fai un corpo speciale di militari, tanto in caserma non fanno un cazzo, hanno voglia di fare dagli una indennita' speciale, licenzia tutti i trasgressori comunali regionali e provinciali fai gestire le spazzature nei comuni insolventi a questi ragazzi e cosi' avrai risolto il problema.

    Report

    Rispondi

  • anna.negrifastwebnet.it

    29 Maggio 2009 - 21:09

    Bravo La Russa! Aumentate lo stipendio a questi poveri ragazzi e alle forze dell'ordine che rischiano la vita per la comunità. Loro sì fanno un lavoro utile. GRAZIE

    Report

    Rispondi

blog