Cerca

Magna ha vinto Opel

Fiat a mani vuote

Magna ha vinto Opel
 Alla fine ha vinto Magna, la compagnia canadese comprerà Opel. L'annuncio ufficiale lo ha dato il ministro delle Finanze tedesco, Peer Steinbrueck (Spd), alle 02:17, davanti alla cancelleria di Berlino, dove pochi minuti prima era terminata una nuova tornata di incontri iniziata dodici ore prima. Angela Merkel, premier tedesco, ha assicurato che è stata la scelta migliore per preservare posti di lavoro. I tedeschi hanno preferito il consorzio del produttore di componenti d'auto, l'austro-canadese Magna, alleata alla russa Sberbank, alla Fiat. Magna si trasforma in un nuovo gruppo con cinque milioni di vetture all'anno e punta - con l'aiuto della Gaz - sui mercati russo e dell'ex Unione sovietica. Secondo le informazioni più recenti, alla Magna andrà il 20% della Opel, alla Sberbank il 35%, alla Gm rimarrà il 35%, mentre i dipendenti prenderanno il 10%. Il governo federale contribuirà per 750 milioni di euro al prestito ponte e le regioni metteranno il resto. L'Assia, dove si trova l'impianto di Ruesselsheim (15.300 dipendenti) verserà 447 milioni di euro, la Renania Palatinato (Kaiserslautern) 102 milioni di euro, il Nord Reno-Westfalia (Bochum) 150 milioni di euro e la Turingia (Eisenach) 51 milioni di euro. Il fondatore della Magna, Frank Stronach, si vanta di avere la «benzina nelle vene»: questa sarà una buona occasione per dimostrare - come dice - di essere più bravo dell'amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne. Amaro il commento dell’ad Fiat: “E’ stata una soap brasiliana”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • charybdis

    02 Giugno 2009 - 17:05

    Ha vinto Magna perche' in Germania ci saranno le elezioni! Con Magna, quelli della Opel sanno che sopravviveranno al massimo per un altro anno, e gli sta bene, visto che le promesse di mantenere lo status quo ancorche' fallimentare dell'azienda saranno mantenute. Sanno tutti benissimo che il piano FIAT era di gran lunga migliore di quello di Magna. La Merkel non vuole perdere le elezioni...

    Report

    Rispondi

  • walkiria

    31 Maggio 2009 - 20:08

    Sona nativa di una Opel-Stadt "Bochum" e so da amici tedeschi, che anche l,opinione pubblica e soprattutto gli operai erano contro un accordo con Fiat e l,Italia : Nessuna fiducia a causa della campagna denigratoria da parte della Sinistra. Questo è il primo boomerang ! La Sinistra è un gran Male per I(talia

    Report

    Rispondi

  • piero1939

    30 Maggio 2009 - 16:04

    fiat non ha pagato abbastanza. ecco la verita'. i suoi agganci non erano tra i piu' forti. sveglia.

    Report

    Rispondi

  • LuigiFassone

    30 Maggio 2009 - 15:03

    Ma quelli della G.M.,anche se non hanno memoria, non avranno scovato nei loro computer (o archivi,l'è l'istess..) che Marchionne aveva loro sfilato due miliardi di Dollari un paio d'anni fa ?,in base ad un accordo precedente ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog