Cerca

La Russa critica il Cavaliere:

«In Veneto hai esagerato»

La Russa critica il Cavaliere:
Il PdL non ha centrato il risultato sperato, forse anche per via di una campagna elettorale non abbastanza serrata a causa dell'ottimismo che circondava il partito, questa la teoria avanzata dal coordinatore Ignazio La Russa: «Il PdL perde due punti rispetto alle politiche, quasi integralmente pareggiati dall'aumento della Lega. Berlusconi negli ultimi giorni ha fatto campagna per il Pdl e per la Lega, facendo anche arrabbiare i nostri in Veneto» ha detto il ministro ai microfoni di Porta a Porta. «Bisognerà capire come mai abbiamo avuto meno voti rispetto alle previsioni. La mia spiegazione arriva dalle parole del ministro dell'Interno sull'affluenza: ha votato il 67% italiani, che non è egualmente distribuito. Bene al nord e al centro, insufficiente al sud e catastrofico in Sicilia e Sardegna», dove ha votato la metà delle persone che hanno votato alle politiche. «Questo costa al Pdl due punti in percentuale», sottolinea il ministro della Difesa. «L'abbassamento generale e in particolare al sud e alle isole spiega il risultato. Il PdL sta andando male rispetto ai sondaggi e alle previsioni, ma se si fanno i paragoni con i dati reali sono soddisfatto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fonty

    fonty

    09 Giugno 2009 - 10:10

    Forse la russa vuole emulare Fini nelle critiche al cav.

    Report

    Rispondi

  • giovannib

    09 Giugno 2009 - 10:10

    non capisco come tanti italiani non riescano a capire che cambiare questa Nazione non è facile e non basta un quinquennio tutti vogliono tanto e subito non sapendo che il governo oltre ad evitare le trappole del gossip e della magistratura deve convivere con situazioni regionali che ostacolano qualsiasi iniziativa provenga dal governo in tutti i modi quete elezioni sono state una VITTORIA

    Report

    Rispondi

  • cavallotrotto

    08 Giugno 2009 - 16:04

    il signor La Russa si lamenta per la campagna del pdl, io non ho votato pdl ma lega , si è chiesto il perchè abbiamo dati voti alla lega e non a voi? ho visto quello che avete fatto fino ad ora , mi pare che vi manchi il coraggio di stare con la gente . il problema delinquenti , immigrati landestini , chiesa impicciona , tanto per intenderci il cardinale Tettamanzi e compagni , è un problema di tutti non solo delle romane e dei romani, noi in piemonte abbiamo la bresso e chiamparino , sapete a chi vanno gli aiuti ? alle famiglie con più di 4 figli, ma va!!!!!!!! e chi sono ?? extracomunitari, evviva e i nostri vecchi .. chi se ne frega

    Report

    Rispondi

  • misspina

    08 Giugno 2009 - 08:08

    caro la russa non ti devi i@@@@@@@e fa male alla salute!!accontentati, sappiamo benissimo che al sud preferiscono andare al mare o altro, anziche andare a votare. la sardegna come sai e' incacchiata per il perduto G8,in piu li conosco bene...occhio per occhio,dente per dente AUGURONI

    Report

    Rispondi

blog