Cerca

Nasce Forza Italia

Segui il congresso nazionale in diretta
Gli sms di Bolloli, Gorra e Russo

Silvio Berlusconi

Silvio alla resa dei conti: visto da Benny

13:26 Avvistata Jole Santelli alla convention. Il sottosegretario, accreditato tra le colombe, sancisce così l'addio ad Alfano

13:07 Tutti al buffet. Il consiglio nazionale di Forza Italia finisce qui

13:00 Momento vintage: Berlusconi cita il se stesso del 1994

12:57 Con zero astenuti e zero contrari, il Consiglio Nazionale approva il documento dell'ufficio di presidenza. Non una grossa sorpresa, ma Forza Italia rinasce all'unanimità

Rileggi il discorso di Silvio Berlusconi al consiglio nazionale di Forza Italia

12:53 Breve ma intenso intervento di Renato Brunetta

12:48 Il primo a raggiungere il Cav sul palco è il dottor Zangrillo. si temeva un mancamento?

12:45 Finisce il discorso di Berlusconi. Teatralissimo momento di commozione

12:43 I club di Forza Italia cambiano nome. Nascono i club Forza Silvio

12:35 Berlusconi annuncia "importanti novità"sul fronte processi. Arrivano le famose carte americane

12:25 Berlusconi racconta aneddoti "horror" sulla Russia sovietica

12:22 Il Cav si abbandona a un lunghissimo (e vagamente cicchittiano) passaggio su tangentopoli

11:59 Silvio vola alto sull'economia. I toni sono da campagna elettorale

11:50 Attacco alla Germania per via dell'austerity e dello spread

11:48 Corposo excursus geo-economico sulla concorrenza asiatica all'Europa

11:39 Chiamata ufficiale: con Alfano si andrà in coalizione

11:37 Il Cav incolpa i duri dell'ala governista. Fa capire che, sulle due richieste di Alfano, l'accordo si trovava 

11:33 Standing ovation sul passaggio all'opposizione in caso di decadenza. Mood barricadero

11:31 Berlusconi critica il governo. E l'unico successo che rivendica - l'umanizzazione di Equitalia - la attribuisce al superfalco Daniele Capezzone

11:26 Lapsus "storiografico" di Berlusconi: "Ufficio di presidenza del Popolo della Libertà"

11:24 Il Cavaliere parla della scissione. Non picchia su Alfano. "Divisioni tra personalità, non su ideali"

11:21 La nostalgia di Silvio. Dice Berlusconi: "Ci mancano i Lucio Colletti, i Giuliano Urbani...".

11:20 "Abbiamo bisogno di rinforzi". Chiamata a giovani, imprenditori e intellettuali. "Servono forze fresche", spiega il Cav

11:17 Inizia il discorso di Silvio Berlusconi: "Il Pdl rimane come nome della coalizione"

11:16 Con l'inno nazionale, comincia il Consiglio Nazionale. Alla sinistra del Cavaliere, in prima fila, Antonio Martino, tra i fondatori di Forza Italia del 1994. Al suo fianco Maria Rosaria Rossa, che aveva lanciato l'ultimo appello all'unità e Sestino Giacomoni.

11:15 L'inno Azzurra libertà a tutto volume anche in sala stampa

11:10 Arriva Silvio Berlusconi. Ressa. La folla grida "Forza Silvio, manda via i giuda"

11:05 Ci sono i baby falchi. Hanno uno striscione "Forza Italia, forza Silvio" e aspettano che arrivi Berlusconi per srotolarlo. Nel frattempo è' partito il filmato cche riassume la storia di Berlusconi in politica. L'inno è Azzurra Libertà

11:04 Voci incontrollate su falchi di prima fascia pronti a passara con Angelino Alfano

10: 57 Ci sono due tizi col  bandierone di Forza Italia che presidiano il piazzale da stamattina presto. Uno si è portato la sedia da casa

10: 52 Attesa. Rompe il silenzio Maurizio Gasparri, nell'inedita veste di conduttore/velina. Chiede di "pazientare" e di sedersi "ordinatamente"

10: 48 Nascosto tra gli ospiti spunta Fabio Testi. L'attore belloccio. Che ci fa? Sara' il nuovo Bud Spencer?

10: 46 Qualcuno ha steso  a terra un enorme striscione "le Marche con Berlusconi sempre". Ressa di cameraman per riprenderlo.

10: 41 Arrivano i delegati: come si chiama l'autobus? ANGELINO. Risate tra i delegati

10: 31 Il più inseguito dalla stampa -decine di giornalisti e telecamere - e' Renato Brunetta

10: 28 Tra i primi ad arrivare all'evento ci sono Palozzi-Aracri e Fazzone,che si concedono poco ai giornalisti.

10: 25 Arrivata anche Annagrazia Calabria già protagonista nella questione baby-falchi

10: 21 - Riccardo Villari e Barnabo' Bocca non sono delegati, ma sono presenti e chiacchierano tra di loro, passeggiando per il Palazzo Dei Congressi

10: 18  - C'è coda per gli accrediti. Si ritirano per cognome. "Da Abbate a Calo"", da "Salini a Zurlo". Mancano ancora molti ospiti, come testimoniano le pile di passi (azzurri) sui banchetti delle hostess

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kobra1

    17 Novembre 2013 - 07:07

    Raccontateci anche della platea semivuota dell'Orione.

    Report

    Rispondi

blog