Cerca

Villa Certosa, nuovo esposto

Ghedini: foto da sequestrare

Villa Certosa, nuovo esposto

L’avvocato del premier Niccolò Ghedini ha presentato un nuovo esposto alla Procura di Roma per ottenere il sequestro delle 5.000 fotografie che il reporter Antello Zappadu avrebbe scattato tra il 2006 e il 2009. Le fotografie ritraggono Silvio Berlusconi e al alcuni suoi ospiti all’interno di Villa Certosa.
Secondo quanto si appreso, il parlamentare ha depositato l’esposto oggi, ipotizzando per Zappadu il reato previsto dall’articolo 615bis, vale a dire la violazione della privacy. Ghedini giudica “intollerabile” che dal 2006 al 2009 siano stati fotografati il presidente del Consiglio ed i suoi ospiti mentre si trovavano all’interno di Villa Certosa. Il contenuto degli scatti viene giudicato da Ghedini "irrilevante e ininfluente" ma viene invece sottolineata, dallo stesso legale, la reiterata violazione della privacy.
Alla fine dello scorso maggio Ghedini presentò un'analoga denuncia da cui scaturì il sequestro di 700 foto scattate da Zappadu che per questo è indagato dalla Procura di Roma per tentata truffa e violazione della privacy.
Sull'esposto dovrà ora prendere una decisione il magistrato e, primo atto, dovrebbe essere quello di riconoscere la competenza della Procura della Repubblica di Tempio Pausania alla quale la Procura di Roma sta per mandare le prime fotografie delle quali, con il primo esposto, era già stato disposto il sequestro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allengiuliano

    19 Giugno 2009 - 08:08

    Verità è la cosa che tutti vorrebbero avere. Tu sei quello che meno interpreta questa parola. Quando si prendono parole da altre persone vuol dire che il vocabolario di intelligenza è vuoto. Tu sei quel vuoto! Forse sei anche uno di quei velini? Non sei stato invitato? Per questo il tuo livore è al massimo. Camvia nome.

    Report

    Rispondi

  • antari

    17 Giugno 2009 - 21:09

    quello che ricordo e' che sircana non chiese di bloccare le foto, anche se in effetti un po lo indisponeva la cosa..

    Report

    Rispondi

  • gabrilella

    17 Giugno 2009 - 10:10

    per le foto di Sircana mi pare c'entrasse Corona o forse mi sbaglio?

    Report

    Rispondi

  • antari

    16 Giugno 2009 - 14:02

    a me risulta che le foto di Sircana siano state diffuse (es: belpietro, se non erro), ne' nessuno ha sporto denuncia per esse. Il fotografo non e' andato in galera. La foto non e' stata bruciata. Se quello che ho appena detto e' vero, allora le tue affermazioni sono false. Nulla di male, capita a tutti di fare scivoloni.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog