Cerca

E su Facebook i fan urlano

"Dai Silvio, dacci dentro"

E su Facebook i fan urlano
Le accuse impazzano, il gossip divora i palazzi della politica e le redazioni dei giornali, la gente mormora. Silvio Berlusconi è tirato per la giacca in un’inchiesta di prostituzione con escort affittate per feste private e le critiche piovono a catinelle. Sui social network si moltiplicano i gruppi che criticano il presidente del Consiglio, ma c’è anche dell’altro perché su Facebook nelle ultime ore impazza il nuovo punto di ritrovo di chi sta dalla parte del Cavaliere. In un modo molto particolare.
Silvio, sbattitene le palle e trombale tutte!” è il nome provocatorio del gruppo che può contare già più di 3000 iscritti. Tutta invidia, intonano in coro i partecipanti. Chi accusa il Cavaliere, in realtà, vorrebbe essere al suo posto. Ed infatti ecco il messaggio di benvenuto: “Per Silvio Berlusconi, invidiato da mezzo mondo perché alla sua età, con i suoi soldi può permettersi certe "libagioni" che tutti sognano. Almeno tu che puoi, sbattitene di chi odia, di chi ti detesta solo perché tu sai realizzare i sogni. VAIIII!!! Noi siamo con te”.
Sono più di 700 i post sul muro dei commenti che accusano la sinistra di ipocrisia. E lo spazio virtuale diventa un’occasione per sfogarsi di fronte all’atteggiamento di certe ragazze del giorno d’oggi.
“Ma cosa parlate di pedofilia... a 17 anni vi sembrano delle bambine oggi?”, ribatte Sonia a chi, intrufolatosi, accusa il premier di comportamenti perseguitabili penalmente. “Ma se basta andare nelle discoteche e se ne trovano a centinaia che a 14 anni fanno sesso nei bagni di discoteche e scuole... Ma finiamola con questa ipocrisia... a 14 anni fanno cose che neanche noi quarantenni ci immaginiamo...”.
Lo scontro politico, ovviamente, non manca: “Orgoglioso di essere rappresentato nel mondo da un 70enne che va con le 20enni!!! Soprattutto rispetto a quelli dell'altra parte che vanno a travoni…”, confessa Alessandro. E così il Cavaliere diventa “semplicemente un dio in terra”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • moltegrazie

    23 Giugno 2009 - 08:08

    Se mia figlia quattordicenne mi rassicura di esser capace di intendere e volere e di sapere quello che è bene e quello che è male perchè le è stato insegnato sin da piccola, presumo che le minorenni di Berlusconi si rapportino consapevolmente con un settantenne esclusivamente a scopo di lucro. Inventiamo un nuovo reato a tutela dei deboli soggetti vicini alla vecchiaia: circonvenzione di ultra-sessantacinquenne incapace di intendere e volere.

    Report

    Rispondi

  • deva

    22 Giugno 2009 - 08:08

    grande Silvio!! di un uomo politico non bisogna vedere la sua vita privata ma il suo operato. churcill era alcolizzato, eppure è stato il ministro inglese più apprezzato di tutti i tempi! per quanto mi riguarda Berlusconi può andare a letto con chi vuole, basta che il mattino dopo svolga il suo lavoro in modo efficiente.

    Report

    Rispondi

  • fgmistic

    22 Giugno 2009 - 08:08

    a proposito di gruppi facebook, non è mia intenzione fare spam ma combattere realmente il gossip sinistro,la vostra partecipazione è quivi gradita http://www.facebook.com/profile.php?id=1372954338#/group.php?gid=79929780955

    Report

    Rispondi

  • rugantino

    19 Giugno 2009 - 18:06

    scommetto che l'unica oggettività sinistra imperante oggi esistente sia prendere a pretesto SOLO le ...altrui nefandezze, quindi, le nostre generazioni future è meglio che sappiano, per esempio, che una procura di ... bari faccia luce su eventuali e possibili ... fottimenti; e che non sappiano che la stessa procura -- senza bisogno alcuno di nessuna cirami ha amnistiato - di fatto - - 21 .... se sapete contare fino a 20 sco.pate, saprete contare anche fino a 21 .... e sono il numero dei boss (o bosses?) di mafia lasciati liberi per una 'svista' (o c'hanno visto troppo?). Quindi, giovani delle future generazioni, imparate... (o sparatevi) -- e meglio avere 21, o 101, o 1001 mafiosi in..libertà -- piuttosto che un SBN1 al governo?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog