Cerca

Federalismo, trovata l'intesa

Calderoli: tutti d'accordo

Federalismo, trovata l'intesa

Roma - Il centro destra trova l'intesa sul federalismo fiscale e dà l’ok alla bozza preparata a quattro mani  dai ministri Roberto Calderoli e Raffaele Fitto. In mattinata il Consiglio dei ministri ha dato il primo via libero al testo. Il ddl andrà poi sottoposto alla riunione della conferenza Stato-Regioni e portato nuovamente in Consiglio per l'ok definitivo entro fine settembre. Il vertice di oltre tre ore, a Palazzo Grazioli, tra Silvio Berlusconi e gli stati maggiori di Pdl e Lega ha dato i suoi frutti. "E' andata bene", dice Umberto Bossi, lasciando per primo la riunione. E, dopo di lui, anche Andrea Ronchi di An parla di "pieno accordo" nella maggioranza, rivendicando tuttavia che le riforme andranno avanti insieme: non solo federalismo e giustizia, ma anche le modifiche alla Costituzione, come ha chiesto An.
"Quel grande obiettivo di coniugare efficienza, responsabilizzazione e solidarietà sia stato raggiunto", commenta il ministro Roberto Calderoli, per il quale il suo testo porta ad una "responsabilizzazione della classe amministratrice, una trasparenza nella gestione delle risorse e la possibilità da parte del cittadino di un controllo di come queste vengono gestite". Del resto, ricorda Calderoli, "quelle risorse sono le risorse di ogni singolo cittadino". "Prima era un buon testo, ma ora è ottimo” esulta infine Calderoli. “E' un testo assolutamente condiviso e al quale hanno concorso tutti i partiti della maggioranza. Restavano due o tre ritocchi che sono stati risolti stamani".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • curatola

    12 Settembre 2008 - 12:12

    La via del federalismo é lunga e prima si comincia meglio é. In un'Italia a macchie non si può operare con una terapia generale. Gli sprechi e i bisogni sono radicalizzati e locali : con i vasi comunicanti i veleni si diluiscono e le vitamine si disperdono.

    Report

    Rispondi

  • alberto.b

    11 Settembre 2008 - 17:05

    complimenti vivissimi per i risultati ottenuti, non fermarti mai!

    Report

    Rispondi

  • spalella

    11 Settembre 2008 - 15:03

    A quanto pare Lega, AN e FI hanno ognuno strappato quanto desiderato. Non ci vedo nulla di male se le decisioni rimangono all'interno non solo del programma elettorale ma anche nello spirito che ha motivato gli elettori.

    Report

    Rispondi

blog