Cerca

Super premio da 95 milioni

Ecco il segreto per vincere

Super premio da 95 milioni
 Questo potrebbe essere il mio ultimo articolo, e non perché stia per passare a miglior vita. O forse il penultimo, visto che, prima di andarmene, potrei scrivere un po’ di righe di commiato: gentile direttore e cari lettori, vi lascio, sono stufo di lavorare, da questa sera ho altro da fare. Comprendetemi, devo godermi i miei novanta e passa milioni di euro. E non potendo campare altri duecento anni devo anche sbrigarmi a spenderli in qualche modo. Oppure no, continuerò a fare il giornalista: non deve esserci nulla di più bello che svegliarsi la mattina e venire in redazione sapendo di non aver bisogno dello stipendio a fine mese.
Sono impazzito? No, ho giocato al SuperEnalotto, e naturalmente spero di vincere.

Mattias Mainiero su Libero di martedì

E tu cosa faresti con 95 milioni di euro?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • papet

    22 Ottobre 2008 - 12:12

    sarei proprio un idiota a depositarli in unicredit!!o ai loro compari(ladri..)

    Report

    Rispondi

  • donatellapasseri

    22 Ottobre 2008 - 12:12

    Naturalmente le auguro di vincere.Ma s'immagina che noia senza l'affanno quotidiano e il bombardamento di notizie di cui si nutre?Cosa farei con 95 milioni?Semplice.Li darei tutti,e non scherzo affatto,a Silvio il Magnifico così li raddoppierebbe in poco tempo ed io potrei far felici tante persone.In bocca al lupo!

    Report

    Rispondi

  • graziella

    21 Ottobre 2008 - 15:03

    ...e poi inviterei Mattias Maniero a cena perchè sarebbe molto "attapirato" per aver scoperto.... che ho vinto io al suo posto , e che domani in ufficio lui ci torna ed io no!! e poi...e poi, renderei felice quanta gente potrei, e poi si, cambio l'auto, la mia perde olio! auguri a tutti!!!

    Report

    Rispondi

  • ziogianni

    21 Ottobre 2008 - 15:03

    ***Non comprerei un'auto nuova, anzi quella che ho la farei demolire, non comprerei la barca, non comprerei i rolex, non mi farei l'amante, non giocherei ai casinò, non andrei in giro per il mondo, troppo pericoloso, non vestirei griffato, etc. L'unica cosa, dopo aver elargito qualcosa ai miei figli, investirei i quattrini aiutando quanti più bambini nel mondo che soffrono. Ma, non dove ci sono guerre. Perché, se mi ammazzassero sarebbe finita anche per loro. Sperando così di conquistarmi una morte serena avendo fatto qualcosa che molti solo con le chiacchiere sostengono di fare.

    Report

    Rispondi

blog