Cerca

Brunetta, ufficio a Venezia

La Lega: gesto da casta

11
Brunetta, ufficio a Venezia
Il ministro Renato Brunetta avrà un ufficio tutto suo in Prefettura a Venezia. E scoppia immediatamente la rivolta della Lega, che non ci sta: "Questo è un comportamento da casta", accusa il capogruppo del Carroccio in Consiglio comunale lagunare, Alberto Mazzonetto. Da venerdì prossimo sarà infatti a disposizione del ministro per la Pubblica amministrazione e l'Innovazione una sala con vista sul Canal Grande, riferisce il Gazzettino,. Sarà al piano terra di Cà Corner, usata di solito per incontri e riunioni in Prefettura, e rappresenterà l'ufficio governativo veneziano di Brunetta. sarà un ufficio vero e proprio e non una sede distaccata del Ministero, puntualizza la segreteria di Brunetta: una stanza per gli incontri e le riunioni ufficiali quando il ministro torna a Venezia, che è la sua città d'origine.
Ma la Lega attacca, insorge, non ci sta: "Anche i ministri devono dare l'esempio, quindi, se Brunetta aveva bisogno di un ufficio in laguna, invece di caricare la Prefettura di altri costi poteva aprirselo a casa sua, visto che abita a Venezia", sottolinea Mazzonetto.

"Rientra nella prassi normale", replica il Prefetto di Venezia Guido Nardone. "Si tratta di un ufficio per gli incontri istituzionali nell'ambito della Provincia, e il suo allestimento non ha comportato alcun onere economico", puntualizza il Prefetto, stupito dalle poemiche, "dal momento che rientra nella prassi normale dei rapporti tra membri del Governo e Prefetture, Uffici Territoriali del Governo, e già avviene in altre Province che i Ministri dispongano di Uffici messi a disposizioni dalle Prefetture". Da Cà Corner spiegano che la richiesta di Brunetta è stata accolta perchè la Prefettura è l'ufficio territoriale del governo e se un ministro chiede uno spazio per la propria attività istituzionale non può che essere esaudita.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianfrius55

    24 Ottobre 2008 - 20:08

    Io invece vorrei che risollevasse le vs. sorti gratis,non deve avere nulla visto che sono stipendiati da noi.....ad majora! Gianfranco

    Report

    Rispondi

  • bonarober

    24 Ottobre 2008 - 17:05

    In questi tempi di magna-magna generalizzato una stanza in prefettura non mi sembra poi un gran privilegio e poichè sono un assertore della meritocrazia,se il Brunetta,veneziano doc, riuscisse a risollevare la nostra città dal degrado morale e materiale in cui è caduta l'ufficio glielo lascerei approntare anche a Palazzo Ducale

    Report

    Rispondi

  • gianfrius55

    23 Ottobre 2008 - 19:07

    Il grande DE ANDRE',in una intervista disse: il potere è gestito da persone che lo usano proprio per non rispettare le leggi che loro stessi fanno. La dice lunga... Ciao Bedpensil Gianfranco

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media