Cerca

Francia, precipita elicottero

Morti otto militari italiani

Francia, precipita elicottero
Un elicottero dell'esercito italiano con otto militari a bordo è caduto vicino a Strasburgo, in un campo nei pressi di una una strada provinciale vicino alla città di Ligny-en-Barrois, durante un'esercitazione. Secondo quanto ha rifetito da Serge Malaret, comandante dei vigili del fuoco della Regione, Serge Malaret, i militari a vordo sono tutti morti. Il velivolo, un HH-3F dell'Aeronautica, in volo di addestramento con un altro elicottero simile, ha subito preso fuoco. Durante l'esercitazione conguonta tra Italia e Francia i due mezzi si stavano trasferendo da Digione a Florent. Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco intervenuti, sarebbero stati ritrovati sette corpi senza vita. Ancora da verificare la presenza di un orravo militare a bordo.Per ora non ci sono ipotesi sulle cause dell'incidente.
"Esprimo il più profondo dolore, a nome del Partito democratico e mio personale, per il tragico incidente avvenuto oggi in Francia". Un pensiero di vicinanza e cordoglio alle famiglie, colpite da una perdita incalcolabile, e all'arma dell'Aeronautica". È quanto afferma in una nota Roberta Pinotti, ministro ombra della Difesa.
Anche il presidente della Camera Gianfranco Fini ha inviato al capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Daniele Te un messaggio di cordoglio: "Ho appreso la tragica notizia del gravissimo incidente occorso ad un elicottero dell'Aeronautica militare italiana in Francia nel corso di un'attività addestrativa congiunta nella quale hanno perso la vita otto militari. In questo momento doloroso, desidero esprimerle, a mio nome e di tutta la Camera dei deputati, i sentimenti del più profondo cordoglio e della più sincera solidarietà, che la prego di voler estendere ai familiari dei militari scomparsi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog