Cerca

Timbra il cartellino al collega

Cassazione: "Va licenziato"

Timbra il cartellino al collega
I fannulloni vanno puniti. E severamente. E così ecco che per la Cassazione è legittimo licenziare un dipendente che si fa timbrare il cartellino marcatempo da un collega. Tale comportamento, infatti, lede il "vicolo fiduciario" tra il datore di lavoroe i dipendenti. Con la sentenza n.26239 della sezione lavoro, la Suprema corte ha così confermato il licenziamento disciplinare di una impiegata di una casa di cura privata torinese, Cristina C., che si faceva timbrare il badge da Gisella, sua collega a 'Villa Iris'.
Sia in primo che in secondo grado i giudici di Torino, il 15 maggio 2003 e il 18 luglio 2005 avevano respinto il reclamo di Cristina, che riteneva sproporzionata la 'punizione'  comminatale. Ora il suo reclamo è stato respinto anche dagli 'ermellini': la donna sosteneva che il suo comportamento poteva essere punito con una sanzione minore. Ma i giudici hanno spiegato che, a prescindere dal danno patrimoniale provocato al datore di lavoro, con la falsa timbratura era venuto meno il vincolo fiduciario; per questo l'allontanamento a tempo indeterminato dal luogo del lavoro era congruo "a fronte della gravità dell'addebito".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • spalella

    03 Novembre 2008 - 12:12

    scoperta 'tardiva' della cassazione, che non è, tra l'altro, nemmeno una scoperta.

    Report

    Rispondi

  • wolf

    01 Novembre 2008 - 15:03

    Giusto licenziare. Si faccia però anche con i pianisti del parlamento

    Report

    Rispondi

  • VincenzoAliasIlContadino

    01 Novembre 2008 - 15:03

    Esagerato! Cioè, secondo voi quand ero Amministratore negli anno ottanta, dovevo fare licenziare il 90 per cento dei 10 mila lavoratori! Ciao Vincenzoaliasilcontadino@gmail.com Matera

    Report

    Rispondi

  • luigi123

    31 Ottobre 2008 - 22:10

    Se anche per i giudici vale il timbrare il cartellino allora va bene. Confermano che la legge e' uguale per tutti. Altrimenti e' solo abuso di potere o prepotenza. O no..?? Salutis LuigiB123

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog