Cerca

Il petrolio sotto i 60 euro

Coldiretti: ora giù la benzina

Il petrolio sotto i 60 euro
Il costo del petrolio è sceso a New York sotto i 60 euro. E ha toccato i minimi dal 20 marzo 2007. E ora si auspica in un calo dei costi anche della benzina. "Con la riduzione del prezzo del greggio (59,1 dollari al barile)", afferma la Coldiretti,"è atteso un contenimento delle tariffe energetiche e del prezzo dei carburanti che consenta una riduzione dei costi delle imprese saliti a livelli insostenibili".
"La crescita dei costi di produzione per le imprese agricole è particolarmente preoccupante", prosegue la nota, "con aumenti su base annuale pari al 9 per cento e rincari record per concimi (+ 63%) e prodotti energetici (+12%) a settembre su base annua. L'aumento record dei costi energetici colpisce sopratutto le attività agricole che necessitano del riscaldamento delle serre (fiori, ortaggi e funghi), di locali come le stalle, ma anche per l'essiccazione dei foraggi destinati all'alimentazione degli animali, oltre a quelle che utilizzano il carburante per il movimento delle macchine come i trattori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog