Cerca

La Lega frena sugli immigrati

"Stop per due anni. C'è crisi"

5
La Lega frena sugli immigrati
Blocco di due anni dei flussi di ingresso degli immigrati in Italia;  pagamento delle prestazioni sanitarie pubbliche (anche l'accesso al pronto soccorso) per gli immigrati irregolari. E per i medici obbligo di segnalazione degli irregolari. E poi ancora: stanziamento di due milioni di euro per Lampedusa a titolo di 'compensazione' per il mantenimento del Centro di primo soccorso e permanenza dell’isola; divieto di circolare per strada o farsi vedere in luoghi pubblici con il volto coperto. È quanto propone la Lega Nord in un emendamento presentato al disegno di legge sulla sicurezza ora all'esame dell'aula di palazzo Madama. I senatori del Carroccio propongono l'istituzione di un osservatorio sui flussi migratori, ma nel frattempo, chiedono che ci sia uno stop all'ingresso degli extracomunitari in Italia almeno finchè la crisi continua a pesare sulle aziende del Belpaese. E non è finita qui. Il partito di Bossi propone anche che gli accessi agli alloggi pubblici, cioè alle case popolari, siiano consentiti solo a quanti riisiedono in Italia da almeno 10 anni.
Senatur e compari frenano anche sull'ingresso della Turchia in Europa, e si scaglia contro il presidente del consiglio Silvio Berlusconi: " Non ci sono le condizioni per arrivare all'integrazione europea", dicono Gianluca Pini e Giovanni Fava, deputati del Carroccio nelle commissioni Esteri e Difesa. a il Cavaliere non  cambia idea: la Turchia deve entrare nell'Unione Europea. Volato a Smirne per incontrare il primo ministro Recep Tayyip Erdogan, al quale porta il sostegno del governo italiano alle aspettative del governo turco, il premier ha sottolineato come "l'Unione europea senza la Turchia è impensabile e tenere questo Paese fuori dall'Ue sarebbe un grave errore". Secondo Berlusconi, infatti, "frenare il processo di adesione della Turchia all'Ue va contro gli interessi dell'Europa», e dunque va non solo incoraggiato, ma anche avvicinato nel tempo". Berlusconi ha preannunciato un'iniziativa italiana per sfoltire i capitolati che riguardano la Turchia e dimezzare i tempi per la sua adesione all'Ue. Ma la Lega resta arroccata sulle sue posizioni anti-turche.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • amicizi1live.it

    15 Novembre 2008 - 16:04

    perche illudere gente che poi viene in italia e rimane senza lavoro, quindi costretta a delinquere. poii nn voglion capire, se l italia ha bisogno di 2falegnami,3muratori,4manovali e inutile che mi si facciano arrivare 300 pastori,almeno bisognerebbe comprar loro le pecore

    Report

    Rispondi

  • VincenzoAliasIlContadino

    13 Novembre 2008 - 15:03

    Troppo comodo! Leggi per cosa se l andazzo va sempre peggio? In poche parole non ci può dirsi integrarsi e di cosa, se chiunque cittadino bianco, nero, giallo o ross, o mai potrà integrarsi, mica esiste un catalizzatore per quest operazione! Purtroppo integrarsi vuol dire, secondo me razzismo soft: come si può pensare che chi è Cristiano diventi Musulmano o buddista o d altra Religione e usanze diverse non consone alla sua natività? Vorrebbe dire l annientamento dell uomo: semmai adattarsi questo si: per un uomo vivere in qualsiasi parte del mondo, deve prima essere onesto e rispettare le Leggi e usanze locali, per vivervi in pace: ovvio, che ci sono anche chi si converte, come Magdi Cristiano Allam ma questo metodo d integrazione o profonda riflessione spirituale? Vincenzoalisilcontadino@gmail.com

    Report

    Rispondi

  • VincenzoAliasIlContadino

    13 Novembre 2008 - 15:03

    Troppo comodo! Leggi per cosa se l andazzo va sempre peggio? In poche parole non ci può dirsi integrarsi e di cosa, se chiunque cittadino bianco, nero, giallo o ross, o mai potrà integrarsi, mica esiste un catalizzatore per questa operazione! Purtroppo integrarsi vuol dire, secondo me razzismo soft, come si può pensare che chi è Cristiano diventi Musulmano o buddista o di altra Religione e usanze diverse non consone alla sua natività? Vorrebbe dire l annientamento dell uomo, semmai adattarsi questo si per un uomo vivere in qualsiasi parte del mondo, deve prima essere onesto e rispettare le Leggi e usanze locali, per vivervi in pace, ovvio, che ci sono anche chi si converte, come Magdi Cristiano Allam ma questo metodo di integrazione o profonda riflessione spirituale? Vincenzoalisilcontadino@gmail.com

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media