Cerca

Travolge e uccide sciatore

Caccia al pirata delle nevi

Travolge e uccide sciatore
Ha inviestito un uomo di 51 anni mentre si trovava sulle piste da sci di Obereggen (Bolzano) poi si è dato alla fuga. Da Natale è caccia all'uomo in Alto Adige: i carabinieri stanno indagando per cercare di dare un volto allo sciatore pirata. Secondo i racconti di alcuni testimoni, il 51enne altoatesino stava sciando insieme alla figlia di 12 anni sulla pista Absam a 2 mila metri di quota ad Obereggen, quando uno sconosciuto lo ha investito, uccidendolo. La ragazzina ha visto l'investitore scendere a folle velocità e schiantarsi poi contro il padre. Immediatamente i carabinieri che prestano servizio a bordo pista hanno cercato di individuare lo sciatore-pirata, che ha però fatto perdere immediatamente le sue tracce. Stamani le indagini sono riprese all'alba ed i militari contano di ricavare qualche elemento dai tabulati degli skipass per individuare chi si trovasse sulle piste dell'area al momento dell'impatto.
Intanto sulle nevi si sprecano i comportamenti rischiosi: sei sciatori sono stati sorpresi dal Carabinieri di Selva Val Gardena fuori dalle piste battute ed in zone a concreto rischio di valanga; tra loro anche un maestro di una scuola sci, che con lo snowboard accompagnava un cliente, avventurandosi sotto il costone della cabinovia del Ciampinoi in una zona vietata e pericolosissima.
È infine in prognosi riservata all'ospedale di Trento uno sciatore di 18 anni ferito in uno scontro con un maestro di sci, sempre nella giornata di Natale, sulle piste della Val di Sole. Nelle prime tre settimane di dicembre sono stati 93 gli sciatori multati in Trentino nelle principali stazioni invernali per il mancato rispetto delle regole.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog